Abet Basket Bra, arriva la semifinale

I braidesi si aggiudicano la decisiva gara 3 e conquistano un posto in semifinale al termine di una gara intensa, fisica ed emozionante

I braidesi si aggiudicano la decisiva gara 3 e conquistano un posto in semifinale al termine di una gara intensa, fisica ed emozionante.
PARTITA – Inizio molto intenso di partita con una College determinata a partire bene, 5-13 dopo 5′ con un Radunic e Paoli sugli scudi.
Gramaglia scuote i suoi con la tripla seguito a ruota da Cortese. Dello Iacovo non ferma l’avanzare locale e mette il pari 13-13.
In questo momento Bra ne ha di più e con energia recupera palloni che trasforma in punti andando alla prime sirena sul 26-20.
La seconda frazione viene aperta dalla tripla di Bernabei; Dello Iacovo ne mette 5 e il solo Radunic non riesce ad arginare l’avanzare locale, 34-22.
Bra gioca con molta energia, e fa canestro praticamente sempre.
Borgomanero accusa il colpo e si ritrova sotto, 40-27.
Gli ospiti si ricompongono con l’energia di Airaghi a rimbalzo offensivo, così da ricucire in più occasioni occasioni sul -6; 48-42 con due minuti di gioco.
Bra è inceppata, Borgomanero ne approfitta e torna -3 sulla sirena, 51-48.
Al rientro dagli spogliatoi, Dello Iacovo torna a fare male male alla difesa locale; Radunic punisce da sotto e anche dall’arco 58-58.
Dello Iacovo riporta avanti l’Abet ma Paoli con la tripla mette il naso avanti, 60-61.
Punto a punto 63-63, qui i braidesi impongono il proprio ritmo con i tiri dall’arco aprendo un 9-0, frutto di 3 triple (doppia di Cortese e una di Vetrone) costringendo al time out coach Di Cerbo.
Un 4-0 targato Mraovic rimette tutto in discussione.
Molta intensità da ambo le parti, sempre al limite del fallo porta il risultato alla terza sirena sul 77-77.
Sfida punto a punto 83-83, con poco più di 4′ da giocare.
Partita molto fisica con nessun fischio da ambo le parti; Dello Iacovo si inventa il 2+1, ma Radunic serve Paoli con fantastico assist, 86-85.
Ancora punto su punto le squadre alternano il vantaggio della gara.
Sul 88-89 con possesso College, sembra che i viaggianti possano chiedere la contesa ma un tiro con poco ritmo e una palla persa sanguinosa permette ai braidesi di chiudere la gara con freddezza. Ora ad aspettare i braidesi la forte Zimetal Alessandria.
ABET BASKET – COLLEGE 92-89
PARZIALI: 26-20, 25-28, 26-29, 15-12
BRA: Gramaglia 6, Bernabei 9, Mattis 4, Negro 3, Zabert 9, Cortese 18, Vetrone 12, Dello Iacovo 31, Stetco, Bravi NE. All. Lazzari
BORGOMANERO: Ielmini 21, Carnaghi 2, Piscetta, Rupil 8, Paoli 7, Petrov NE, Caneva NE, Segala NE, Radunic 36, Airaghi 4, Cesani 4, Mraovic 7. All. Di Cerbo
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Abet Basket Bra