Ad Artesina Martina Piaggio sul podio del Gigante FIS e prima nel Grand Prix Italia Giovani, Martina Banchi seconda aspirante

Genova è la sua città natale, ma le nevi del monregalese sono da tempo la sua casa e Martina Piaggio lo ha dimostrato ancora una volta

Genova è la sua città natale, ma le nevi del monregalese sono da tempo la sua casa e Martina Piaggio lo ha dimostrato ancora una volta. L’atleta di punta della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali e del Mondolè Ski Team ha confermato il suo ottimo stato di forma nel Gigante FIS disputato sulla pista Giovanni Conti di Artesina, valevole per il Trofeo Capetta e quale prova del Gran Prix Italia Giovani, il circuito a cui partecipano le atlete nate fra il 1999 e 2003 che non fanno parte delle squadre nazionali. La classifica assoluta ha visto al primo posto l’altoatesina Vivien Insam delle Fiamme Oro, con il tempo totale di 2’,01”,26/100 e con 83/100 di vantaggio sulla bergamasca Ilaria Ghisalberti (Fiamme Gialle). Terza assoluta e prima nel Grand Prix Italia Giovani è proprio Martina Piaggio, staccata di 1”,43/100 da Vivien Insam. Nella classifica del circuito istituzionale Martina ha preceduto per 3/100 l’altra altoatesina Emmi Frenademez (Amateur Ski Club Ladinia) e per 15/100 la valdostana Annette Belfrond (Crammont Mont Blanc). Nelle prime dieci anche Michela Azzola (Fiamme Gialle) sesta, Giulia Peterlini (Centro Sportivo Esercito) settima con il miglior tempo nella seconda manche, Elena Sandulli (Fiamme Gialle) ottava, l’astigiana Giulia Paventa (Fiamme Oro) nona ed Elisa Platino (Carabinieri) decima. La bardonecchiese Sara Allemand (Carabinieri) ha chiuso all’undicesimo posto, Martina Banchi (Golden Team Ceccarelli) al sedicesimo assoluto e al secondo tra le Aspiranti e al settimo nel Grand Prix Italia Giovani, Giulia Currado Vietti (Val Vermenagna) al diciottesimo assoluto, al quarto tra le Aspiranti e al nono nel Grand Prix Italia Giovani, Chiara Teroni (Mondolè Ski Team) al ventesimo assoluto e al decimo nel circuito istituzionale. Trentaduesima assoluta e nona delle Aspiranti è Martina Sacchi (Golden Team Ceccarelli), mentre Anna Barbero (Equipe Limone) ha chiuso al trentottesimo posto assoluto. Quarantaduesima assoluta e dodicesima delle Aspiranti Vittoria Castellano (Sauze d’Oulx), quarantaquattresima Sofia Silvestro (Bardonecchia), quarantottesima Simona Ceretto Castigliano (Prali Val Germanasca), cinquantesima assoluta e sedicesima tra le Aspiranti Ginevra Trevisan (Golden Team Ceccarelli), cinquantunesima Charlotte Audibert (Golden Team Ceccarelli), cinquantaquattresima assoluta e diciannovesima tra le Aspiranti Francesca Cianalino (Pragelato), cinquantottesima assoluta e ventitreesima tra le Aspiranti Margherita Ragona (Golden Team Ceccarelli).
La classifica del Gigante FIS femminile disputato ad Artesina
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=101056
Nelle foto in allegato: le premiazioni del Gigante FIS femminile disputato ad Artesina
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here