Alessandro Del Piero rimane a Sidney, ancora canguri per l’ex Bianconero

La notizia è arrivata oggi: dopo tante chiacchiere sul suo futuro, è proprio Alessandro Del Piero a confermare che l’Australia sarà ancor casa sua.

 

MIA SCELTA, NOSTRA SCELTA – L’ex capitano e bandiera della Juventus era stato cercato a più riprese da diversi club di tutto il mondo, primo tra tutti la squadra brasiliana Flamengo. Tuttavia, alla fine è prevalsa la voglia di restare nel paese dei canguri.

– Un accordo, questo, fortemente voluto sia dal club che dallo stesso Del Piero, soggetti che ora potranno fare ancora progetti insieme.

– Una scelta, inoltre, dettata dalla voglia di vincere con il Sidney, ma non solo. A influire, infatti, c’è stata anche la famiglia del calciatore, ormai ben inserita nell’altro emisfero del pianeta.

– Insomma, alla fine tutti contenti: Del Piero, il Sidney e i suoi cari.

 

ORA PENSO A VINCERE – Sbrigativo e diretto come è tanto spesso stato, Del Piero ha voluto salutare tutti e pensare alla prossima partita, rispetto alla quale l’obiettivo è sempre lo stesso: vincere. Che si tratti di Juventus o che si tratti di Sidney.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Juventus o Toro, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Milan – Barcellona 2 a 0 andata Ottavi di finale Champions League, spettacolo a San Siro

Cagliari – Torino 24 febbraio 2013, il Comune di Quartu non firma le autorizzazioni. Non si gioca?

Fiorentina – Inter 4 a 1 Serie A venticinquesima giornata, Stramaccioni crolla ancora

Torino – Atalanta 2 a 1, un Toro stupendo imbriglia e batte con merito i bergamaschi

Roma – Juventus 1 a 0 Serie A, la capolista ha ancora la testa in Scozia

Di Redazione

Foto: Wikipedia.org