Allmag PMS Basketball, partita pazzesca contro Oleggio

Torna alla vittoria la Allmag e lo fa con una straordinaria partita contro Oleggio.

Torna alla vittoria la Allmag e lo fa con una straordinaria partita contro Oleggio. Gli uomini di Spanu controllano la partita dall’inizio alla fine del match, rimanendo quasi sempre in testa. Ben quattro giocatori in doppia cifra: 17 per De Ros ed Enihe (che aggiunge anche 13 rimbalzi), a quota 16 Merletto e 12 per Gian Marco Ianuale. Arriva anche l’esordio di un altro giovanissimo PMS: Nicolò Ianuale.
CRONACA – Pronti via ed è 5-0 PMS con la penetrazione di Daniele Merletto e la bomba di Emmanuel Enihe. Oleggio si vede dalle parti dell’area gialloblù dopo 2’ e va a segno con Lo Biondo, ma la risposta di Capitan Delvecchio è immediata e ripristina le distanze (7-2). La Allmag attacca senza sosta ed Oleggio non riesce a contenere gli attacchi degli uomini di Spanu: con la sola opposizione di Hidalgo, Enihe realizza sei punti che valgono il +9 dopo 5’ (13-4). Buffo allunga ancora il vantaggio gialloblù che arriva in doppia cifra (15-4). Oleggio attonita non riesce a reagire se non per le sporadiche invenzioni di Shaquille Hidalgo e la PMS ne approfitta per segnare il +12 con capitan Delvecchio (18-6). Sul finale di quarto Oleggio sale di condizione ed il break di 0-7 degli ospiti chiude la prima frazione sul 18-13.
Secondo quarto che vede ancora la PMS partire forte e dopo 3’ i 5 punti di Ianuale ed i centri di Merletto e Delvecchio rispediscono gli ospiti a -12 (27-15). Oleggio in affanno e coach Passera chiama il timeout, all’uscita dalle panchine però non cambia l’inerzia e un’altra bomba di Ianuale porta i gialloblù a +15 a 5’ dalla sirena dell’intervallo lungo (30-15). Oleggio alza la testa a metà della seconda frazione e con il duo Penny Hidalgo-Gallazzi piazza il break che gli permette di ricucire fino a -6 (30-24). Coach Spanu chiama il timeout per interrompere il forcing biancorosso, ma il minuto di pausa non sorbisce l’effetto desiderato e Oleggio accorcia ancora con Gallazzi (30-26). I gialloblù non ci stanno e, testa bassa, ricominciano ad attaccare con ritmi altissimi piazzando subito il contro break: apre le danze Enihe, che piazza 4 punti, seguito da Delvecchio e Buffo ed è ancora +12 (38-26). La partita va avanti a strappi e sul finale del primo tempo è di nuovo il momento di Oleggio che piazza un parziale di 0-5 e si riporta a contatto (38-31). Negli ultimi secondi, dalla lunetta, De Ros fissa il risultato sul 40-31.
Avvio di secondo tempo a forte tinte biancorosse, con gli uomini di Passera che nei primi 2’ si portano a -3 (40-37). La Magic Basket, spinta da Shaq Hidalgo cerca di trovare il pareggio, ma è bravo – due volte – Gulli De Ros a respingere gli attacchi avversari colpo su colpo, dando respiro ai gialloblù e segnando il nuovo +5 (44-39). Enihe prova ancora di allungare il gap con gli avversari, ma come nel primo tempo allo strappo gialloblù corrisponde una reazione uguale degli ospiti, che a 5.30’ del terzo quarto agguantano il pareggio (46-46). Dopo 26’ di gioco Gallazzi segna il primo vantaggio ospite. Il vantaggio dura pochi secondi, il tempo che Danny Facchino, dalla lunetta, e la penetrazione di Merletto riportino avanti i gialloblù. La partita a questo punto si infiamma e le squadre si alternano in testa giocando punto a punto: ad Hidalgo e Gallazzi rispondono ancora Merletto e De Ros, con la penultima frazione che si chiude con un possesso di vantaggio per la Allmag (54-52).
Gioco da tre di De Rose due volte Marusic in apertura degli ultimi 10’ e tabellone luminoso che segna 57-56. È il momento peggiore della Allmag, ma a risollevare le sorti della PMS ci pensa uno straordinario De Ros, che avvia e chiude un break da 9-0 che vale a 5’ dalla fine il vantaggio in doppia cifra per la Allmag 66-56. Gli ospiti non si arrendono e, ancora una volta, tentano la rimonta con Gallazzi e Colombo, ma la Allmag è attenta cinica e colpisce ancora con la tripla di Merletto (60-60). Oleggio ancora a segno da tre con Gallazzi, che subito dopo è costretto ad uscire per il quinto fallo (così come pochi secondi dopo Penny Hidalgo) e la PMS ne approfitta ancora per tenere a distanza i biancorossi a 2’ dalla fine (74-65). I gialloblù perdono Gian Marco Ianuale per il raggiunto limite di falli, le due squadre vanno a segno ripetutamente dalla lunetta, ma la Allmag riesce a mantenere il vantaggio e mettere il punto esclamativo che chiude la partita con Enihe. Risultato finale 78-68.
Allmag PMS Basketball-Oleggio Magic Shark 78-68 (18-13, 22-18; 14-21; 24-16)
Allmag PMS
: Zugno, De Ros 17, Facchino 3, Enihe 17, Abrate ne, Merletto 16,  GM Ianuale 12, Delvecchio 8, Orlando ne, Comollo  ne, Buffo 5, Ianuale. All. Spanu, Ass. Squarcina, Ass. Semplici
Oleggio: Hidalgo S. 8, Hidalgo P. 14, Marotto 4, Barcarolo, De Vita 2, Cazavara, Marusic 9, Colombo 9, Gallazzi 20, Corti, Lo Biondo 2. All. Passera, Ass. Remonti, Ass. Matteo
Foto e Notizie: Ufficio Stampa PMS Basketball

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here