Anteprima Fixi Piramis Pallacanestro Torino Siracusa, riparte la A1 femminile di basket

Dopo mesi di “astinenza” la pallacanestro femminile riprende il suo massimo campionato, quello di Serie A1

Dopo mesi di “astinenza” la pallacanestro femminile riprende il suo massimo campionato, quello di Serie A1, la GU2TO CUP. Di conseguenza torna sul parquet la Fixi Piramis Pallacanestro Torino, che torna a disputare gare ufficiali, la prima di questa stagione sportiva 2017/2018.
Si esordirà a Ragusa, in diretta nazionale su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) alle 18.00 di domenica sui legni del PalaMinardi a conclusione di una grandissima festa di sport come l’Opening Day.
Le pantere biancostellate sono dunque ai nastri di partenza di una stagione che si preannuncia unica, vuoi per l’ambizioso progetto messo su dalla dirigenza torinese, vuoi per la rosa allestita, vuoi perché come dice lo slogane della campagna abbonamenti “È arrivato il momento di ruggire”.
Il collettivo allenato da coach Riga è reduce da una soddisfacente preseason, colma di buone speranze visti i risultati ottenuti ed il gioco espresso. È una rosa giovane quella torinese, con un’età media ben al di sotto di 25 anni.
Da domenica si fa sul serio, dinanzi ci sono le padrone di casa della Passalacqua Virtus Eirene Ragusa, avversario ostico che difficilmente concederà alle pantere di lasciare la Sicilia con due punti in classifica. Serviranno diversi fattori per trovare il successo in terra sicula, come l’esperienza di capitan Quarta, l’estro di Bocchetti e Gill, la velocità di Milazzo e Verona, la solidità di Tikvic e Brunner.
Non sarà facile ma al tempo stesso non sarà impossibile, avanti pantere, è arrivato il momento di ruggire!
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Fixi Piramis Pallacanestro Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here