Anteprima Juventus – Sampdoria Serie A, una gara difficile e da non sottovalutare

I bianconeri affrontano i rigenerati blucerchiati del tecnico Mihajlovic e del giovane Gabbiadini, un avversario pericoloso sulla strada di chi però vuole ancora battere record su record.

 

FORMAZIONE BASE – Con il ritorno di Barzagli dalla squalifica la formazione sarà la stessa che ha ben figurato fino ad oggi.

– L’unica variabile sarà Marchisio che dovrebbe dare un po’ di fiato a Pirlo nel cuore della manovra bianconera. Il centrocampista torinese ha stupito in un ruolo non esattamente suo e Conte non ha tardato a confermarlo in una posizione di grande responsabilità.

 

IL COMMENTO DI MARCO –  L’ex bianconero Marco Duravia analizza così la gara:

 

– Ciao Marco, i bianconeri affrontano una Samp rinata dalla cura Mihajlovic: che partita sarà?

– Penso sarà una partita tosta per la Juventus che incontra una Sampdoria in salute. E’ chiaro che in Italia a decidere le proprie sorti è sempre la squadra bianconera, perciò dipenderà molto dall’atteggiamento con cui la squadra di Conte affronterà questo match.

– Se verranno confermate le ultime indiscrezioni, con Marchisio al posto di Pirlo, bisognerà vedere che atteggiamento tattico adotterà Mihajlovic per contrastare un centrocampo privo del suo metronomo, quindi con meno geometrie, ma più dinamismo. Prevedo una partita bloccata inizialmente, con la Samp che proverà a giocarsela in contropiede e con la Juve intenta a controllare il gioco e a finalizzare al meglio con le due bocche di fuoco Llorente e Tevez.

 

– Chi sarà la sorpresa del match?

– Se la Juve gioca da Juve non penso ci saranno spazio per grandi sorprese, ma non è detto che Sansone, Gabbiadini ed il rinato Eder non sappiano pescare il jolly dal mazzo. Quest’ultimo sta garantendo un buon numero di gol, ma penso Gabbiadini più di tutti abbia fisicità e tiro che potrebbero creare qualche grattacapo alla difesa della Juventus. Sansone infine, ha una buona possibilità da titolare, e sulle palle da fermo è sempre stato un giocatore temibile con il suo sinistro velenoso.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Juventus o Torino, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Calciomercato Juventus, Madama si gode Berardi e pensa al futuro

Cagliari – Juventus 1 a 4 Serie A, il Principino segna e la Signora vola

Anteprima Cagliari – Juventusserie A, i bianconeri verso una nuova sfida

Alessandro Gazzera