AtlEtico Taurinense Volley: esordio vincente

La prima partita nel UISP Volley Piemonte Eccellenza Femminile è delle giallo-nere

atletico-taurinense-volley-esordio-vincenteTORINO – L’AtlEtico Taurinense soffre, lotta e alla fine ottiene la prima vittoria in campionato. Ci eravamo lasciati a giugno in quel di Rimini col titolo nazionale UISP Under18 mancato per un soffio al cospetto della corazzata Asti ed eccoci di nuovo qui a commentare una vittoria di questo grande gruppo col cuore giallo-nero.

Squadra riconfermata dall’anno passato in tutti i suoi effettivi con l’innesto di alcuni elementi nuovi che vanno a rinforzare il roster di mister Russo che sorride nell’avere a disposizione un nuovo libero, Giulia Cannistrà in arrivo dal Valanga Volley e sempre dal Valanga uno dei due nuovi centrali Federica Bruno affiancata nel ruolo da Giulia Colantuono ex Porporati.

La partenza è timorosa per AtlEtico che sembra lasciare subito il comando delle operazioni alla squadra di casa, il Torino Volley, che non fallisce l’occasione e si aggiudica il primo set in scioltezza chiudendo sul 25-17.

Secondo set ancora con fasi alterne, molto più equilibrato nel punteggio (25-23) e combattuto spesso punto su punto ma che grazie ai tanti errori al servizio e ad alcune incertezze in difesa da parte della squadra ospite vede il Torino Volley ancora vincente. Sembrerebbe la classica serata storta ed invece ecco che il carattere delle “struzze” pian piano viene fuori. Torna finalmente la consapevolezza di andare a forzare le battute, la spavalderia di giocare qualche palla difficile in posti altrettanto difficili, la voglia di andarsi a cercare quella fortuna che nei primi due set, giocando con la rete, aveva un po’ voltato le spalle.

L’AtlEtico corre, lotta, soffre e restando sempre in scia ad un Torino Volley più che mai determinato a chiudere l’incontro, riesce nel finale del set ad assestare la zampata vincente chiudendo ancora con due lunghezze di scarto 23-25, ma questa volta a favore.

Il quarto set è incredibile; le ragazze di Russo partono cariche e prendono subito il largo portandosi ad accumulare un vantaggio di addirittura 10 lunghezze sul 8-18 per poi dilapidarlo in pochi minuti facendosi raggiungere sul 23-23. Il finale è letteralmente pazzesco con scambi interminabili che però vede le ospiti prevalere ancora per sole due lunghezze. Un altro 23-25.

Il tie-break non è roba per deboli di cuore. Il Torino Volley parte fortissimo deciso a vincere l’incontro e assesta subito un paio di fucilate al servizio che stordiscono le ospiti giallo-nere. Le ragazze non cedono, nonostante sul 10-6 sembrerebbe ormai scritto l’epilogo di questa giornata. Ancora una volta vengono fuori il carattere, la grinta e pian piano si riportano sotto. Sul 13-13 è punto su punto con match point alternati intervallati da recuperi mozzafiato da entrambe le parti, muri, attacchi in banda e dal centro che lasciano intravedere un volley di qualità. La spuntano le ragazze in nero dopo un tiratissimo 17-19 che ci consente di portare a casa i primi due punti di questa nuova avventura. 1-2-3… Struzzeeeeee!!!!!

Formazione: 3. Ilaria Baglio – 4. Giulia Cannistrà – 5. Elisa Finessi – 6. Martina Carrea – 8. Federica Martinasso – 9. Giorgia Benghi – 10. Martina Cassoli – 12. Giulia Alloatti – 14. Laura Cossu – 16. Sofia Frapiccini – 18. Federica Bruno – 21. Giulia Colantuono – Allenatore: Dario Russo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here