Bayern Monaco – Juventus 4 a 2 Champions League, bianconeri coraggiosi, ma non basta

Le reti di Thiago Alcantara e del "figlio ingrato" Coman eliminano una Juventus che esce comunque a testa alta da Monaco di Baviera.

JuventusNon basta un super primo tempo della Juventus contro la corazzata di Guardiola. I tedeschi infrangono il sogno dei bianconeri grazie a episodi e anche ad un arbitraggio non troppo all’altezza.
Le bellissime reti di Pogba e Cuadrado, nel primo tempo, avevano dato speranza ai bianconeri, ma il gol annullato per fuorigioco inesistente a Morata e diverse occasioni mancate non hanno dato chance per chiudere.
I tedeschi hanno approfittato del momento con i gol di Lewandowski e Muller che condannano ai supplementari. Qui le reti di Thiago Alcantara e del “figlio ingrato” Coman eliminano una Juventus che esce comunque a testa alta da Monaco di Baviera.