Calciomercato Juventus, Weston McKennie primo rinforzo dell’era Pirlo

Primo colpo in arrivo per la Juventus di Andrea Pirlo. Dalla Germania i bianconeri pescano il centrocampista Weston McKennie

Primo colpo in arrivo per la Juventus di Andrea Pirlo. Dalla Germania i bianconeri pescano il centrocampista Weston McKennie.
WESTON – Classe 1998, originario di Little Elm in Texas, è arrivato allo Schalke 04 nel 2016 e rappresenta la generazione nuova del calcio USA.
Giocatore di corsa e di inserimento è diventato presto un punto di riferimento della squadra nonostante la sua giovane età. Un incontrista, ma anche un giocatore capace di regalare assist e segnare. Insomma, il tipo di giocatore che spesso è mancato nella scorsa stagione ai bianconeri.
Sembra anche il profilo più adatto alla filosofia del nuovo allenatore del conquistare e avere sempre la palla tra i piedi. Conta già sei presenze in Champions League, condite da un gol, ma soprattutto 75 presenze in Bundesliga con 4 reti all’attivo.
LA FORMULA – Il giocatore arriverà in prestito con diritto di riscatto. Il prestito dovrebbe comprendere dai 3 ai 3,5 mln di euro subito e un diritto di riscatto fissato a 18 mln.
UN AMERICANO A TORINO – Si tratta del primo giocatore statunitense che giocherà con la maglia della Juventus e l’attesa per conoscere questo ragazzo è già tanta. Arriva dalla Bundesliga e l’ultimo centrocampista prelevato da lì scrisse la storia del club. Sarà di nuovo così?
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here