Coach Cavina: “Lavoriamo per raggiungere i traguardi che Torino e questi ragazzi meritano”

Coach Cavina ad una gara dalla fine della stagione regolare fa un piccolo bilancio del momento e di questa prima parte di cammino della Reale Mutua Basket Torino

Coach Cavina ad una gara dalla fine della stagione regolare fa un piccolo bilancio del momento e di questa prima parte di cammino della Reale Mutua Basket Torino: “ Nell’ultimo periodo stiamo difendendo meglio e penso che l’essere tornati al completo sia la motivazione principale di questo miglioramento. La competitività durante gli allenamenti ci permette infatti di crescere proprio nella metà campo dove ci prendevamo qualche pausa di troppo. In attacco invece stiamo tirando con medie sotto il nostro standard, ma ciononostante stiamo continuando ad avere una buona continuità specialmente quando riusciamo a correre la nostra transizione. Quest’anno abbiamo già giocato partite importanti in cornici di pubblico importanti e domenica sarà un’altra di queste occasioni. Nonostante questo progetto sia agli albori percepiamo tanto interesse attorno alla squadra e la crescita costante del pubblico ne è la dimostrazione. Si è creato un ottimo feeling e lavoreremo proprio per continuare ad alimentarlo per raggiungere i traguardi che questi ragazzi desiderano e che una delle piazze storiche della pallacanestro italiana merita”.
Alessandro Cappelletti dimostra tutto il necessario rispetto per la Junior Casale: “ Casale è una squadra solida, un gruppo talentuoso di italiani unito alla coppia USA esperta e forte per la categoria. Hanno mantenuto l’ossatura dello scorso anno, in questa stagione hanno risposto presente a tutti gli appuntamenti importanti. La partita di andata non conta, noi partiamo dalla nostra difesa per aumentare la nostra fiducia in attacco. Spero di vedere tanta gente, per darci ulteriore carica per una gara importante”.
JUNIOR CASALE – La formazione di coach Ferrari è seconda a meno due dalla Reale Mutua, ha dimostrato durante tutto l’anno grande continuità e solidità, in casa ed in trasferta. La coppia USA è una delle più forti del campionato, mix di talento, stazza ed esperienza, arrivati in estate Sims e Roberts si sono ben integrati nell’ossatura rossoblu, incarnata alla perfezione da capitan Martitnoni. Valentini e Denegri, prodotti del settore giovanile, portano talento e gioventù insieme a Camara, Piazza e Tomasini fosforo ed esperienza. Cesana agisce dalla panchina, portando tiro e difesa. Sarà uno scontro decisivo per la prima piazza, un derby da vivere intensamente.
TOP STATS

-punti: 16.2 Sims

-assist: 3.4 Tomasini

-rimbalzi: 9.3 Sims

-minuti: 31.5 Sims

Arbitri: Ursi-Bartolomeo-Pellicani
ATTIVITA’ – La giornata sarà caratterizzata dal Reale Mutua Day, che coinvolgerà tutto il pubblico del Pala Gianni Asti. La Reale Mutua Basket Torino sosterrà “Just The Woman I Am”, che sarà presente al palazzetto con un punto di iscrizione alla corsa in rosa a sostegno della ricerca contro il cancro.
BIGLIETTERIA – Venerdì dalle ore 14.30 alle ore 18.30 presso la sede di via Giolitti 19. Sabato mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.30 presso la biglietteria del Pala Gianni Asti, domenica casse aperte da un’ora e trenta prima della palla a due.
Notizie: Ufficio Stampa Reale Mutua Basket Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here