Coppa Bernocchi 2016, Modolo e Lampre non brillanti

Sacha Modolo, il velocista capitano della formazione diretta dal tecnico Marzano ha mancato il colpo in volata

160914-bernocchi-squadra-completa-660x440La LAMPRE-MERIDA (foto Bettini) non riesce a cogliere il bersaglio grosso davanti alle telecamere della CNN International, presente alla Coppa Bernocchi per realizzare un reportage sulla squadra blu-fucsia-verde.
Sacha Modolo, il velocista capitano della formazione diretta dal tecnico Marzano (priva dello stagista Ravasi, convocato in Nazionale per la prova degli Under 23 dei campionati europei in programma per sabato 17 settembre), ha mancato il colpo nella volata a ranghi compatti che ha concluso la corsa con partenza e arrivo a Legnano (192 km) e con la vittoria di Nizzolo.
“Non ero in una giornata eccezionale, complice il gran caldo e una corsa risultata sempre intensa nel suo svolgimento – ha spiegato Modolo, 32° al traguardo – I miei compagni sono stati comunque molto bravi nel pilotarmi nelle prime posizioni nell’approccio all’ultimo chilometro, purtroppo non ho preso al meglio l’ultima curva, forse mi è mancata un po’ di lucidità: come conseguenza, mi sono ritrovato troppo indietro per provare a lottare nelle prime posizioni.
Mi spiace molto, soprattutto perché la squadra aveva lavorato molto bene per me”.
Il ds Marzano ha così commentato la prova della squadra: “Abbiamo mancato i nostri obiettivi, ovvero la presenza in avanscoperta e un risultato di prima fascia nell’ordine d’arrivo.
Nonostante ciò, provo a vedere gli spunti positivi, che vengono dai due stagisti Masnada e Troia, bravi a lavorare per Modolo al pari dei più esperti Niemiec e Ferrari.
Peccato per Modolo, può riscattarsi già nella Coppa Agostoni”.
ORDINE D’ARRIVO
1- Nizzolo 4h25’53”
2- Ruffoni s.t.
3- Simion s.t.
4- Barbero s.t.
5- Pozzato s.t.
32- Modolo s.t.
66- Niemiec s.t., 79- Masnada s.t., 80- Troia 24″, 87- Ferrari 40″, Feng dnf, Zurlo dnf
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Lampre Merida