Coppa Italia Biathlon Bionaz 2021, vittoria di Paolo Barale nella Sprint Aspiranti; secondi posti per Carlotta Gautero (Aspiranti) e Nicolò Giraudo (Juniores)

Tre podi per il Comitato AOC nella sprint della Coppa Italia Fiocchi che ha concluso il weekend di Bionaz

Tre podi per il Comitato AOC nella sprint della Coppa Italia Fiocchi che ha concluso il weekend di Bionaz. Sono arrivate una vittoria e due secondi posti. A vincere è stato Paolo Barale (Entracque) che ha fatto sua la gara Aspiranti maschile. Il giovane 2005, al primo anno nella categoria, ha conquistato il successo con un vantaggio di 16”2 su Gabriel Casagrande (Dolomitica). Entrambi hanno commesso due errori al tiro. Terza piazza
per il valdostano Simone Betemps (Bionaz Oyace). Nella stessa gara sono arrivati il quinto posto di Mattia Bottasso (Valle Pesio) con un errore a terra, il settimo posto di Michele Carollo (Entracque) con un totale di quattro errori e la 17ª posizione di Nicola Giordano (Entracque) con cinque bersagli mancati. Grazie ad un doppio zero al poligono è arrivato un bel secondo posto per Nicolò Giraudo (Entracque) nella competizione Juniores, nella quale è giunto alle spalle di un David Zingerle (Esercito) scatenato sugli sci, che si è imposto con 44” di vantaggio sul piemontese. Terzo Iacopo Leonesio (Carabinieri). Sono giunti rispettivamente nono e decimo gli altri due piemontesi in gara, Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle) e Stefano Canavese (Esercito). Ancora una splendida prestazione di Carlotta Gautero (Entracque) tra le Aspiranti. Nonostante sia ancora in età per gareggiare tra le Allievi, la 2006 cuneese, con un errore al tiro, ha concluso alle spalle della solita Astrid Plösch (Weissenfels). Terza l’altoatesina Nora Obojes. Più indietro le altre piemontesi in gara: 12ª Francesca Brocchiero (Entracque), 15ª Matilde Salvagno (Entracque), 23ª Fabiola Miraglio Mellano (Entracque) e 27ª Carola Quaranta (Entracque). Successo tra le Juniores per la biellese che gareggia però per il Comitato Alpi Centrali, Martina Zappa. L’atleta dello Sci Club Alta Valtellina si è imposta con un errore a terra. Quinta piazza per Gaia Brunetto (Esercito), che ha mancato sette bersagli. Nella gara Giovani femminile, vinta dall’altoatesina Lisa Stoll (Anterselva), è arrivato un ottavo posto per Martina Giordano (Entracque), penalizzata ancora una volta dalla prima serie a terra, dove ha commesso tre errori. Quarto posto per il cuneese Luca Ghiglione (Fiamme Gialle) nella gara senior maschile, andata a Nicola Romanin (Esercito). Per il finanziere un errore nella serie in piedi. Infine nella competizione Giovani maschile, vinta da Lars Burger (Martello), è arrivato il 17° posto di Riccardo Fenoglio (Entracque).
Foto e Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here