Corrado Barbera vince anche il secondo slalom a Gressoney-La Trinité

Martedì 8 marzo splendido bis del finanziere azzurro Corrado Barbera

corrado-barbera-vince-secondo-slalom-gressoney-la-triniteMartedì 8 marzo splendido bis del finanziere azzurro Corrado Barbera sulle nevi di Gressoney-La Trinité.

L’atleta cuneese della squadra Nazionale C, cresciuto agonisticamente nello Ski College Limone e nella selezione regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali, ha vinto anche il secondo Slalom FIS sulla pista Jolanda 1, valido questa volta per il Grand Prix Italia Juniores.

Corrado è stato in testa sin dalla prima manche, ha gestito bene la pressione ed ha chiuso con il tempo totale di 1’,43”,59/100, staccando di 1”,19/100 il finanziere badiota Matteo Canins e di 2”,20/100 l’altro badiota Manuel Ploner, anche lui atleta delle Fiamme Gialle. Nel Grand Prix Italia Giovani primo il poliziotto padovano Stefano Pizzato, quarto assoluto, seguito da Andrea Bertoldini (Lecco), sesto assoluto.

Terzo nella classifica del circuito istituzionale della categoria Giovani il varazzino Carlo Cordone del Mondolè Ski Team, giunto ottavo assoluto. Oltre al piazzamento di Cordone, l’allenatore del Comitato FISI Alpi Occidentali, Matteo Ponato, può andare giustamente orgoglioso per il dodicesimo posto assoluto del cuneese di Frassino Fabio Allasina, visto che l’atleta dello Ski College Limone e della squadra regionale piemontese è il migliore degli Aspiranti, davanti al valdostano Jacques Belfrond (Crammont Mont Blanc, ventiquattresimo assoluto) e al veneto Filippo Sambugaro (Gallio, ventottesimo al traguardo).

Da annotare infine il trentesimo posto dell’albese Francesco Magliano del Mondolè Ski Team.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here