Don Bosco Crocetta Torino, super vittoria

Poco da dire oltre se non che il largo margine consente a coach Arioli di far rifiatare i senior e dare ampio minutaggio agli under

La partita tra Crocetta e Il Canestro Alessandria dura di fatto meno di 2 minuti. Conti la indirizza dalla parte gialloverde con 4 punti e l’assist per il tiro di Fontana che vale l’8-1.
Il Canestro sparacchia dalla lunga senza prenderci (0/8 lo score iniziale degli opsiti con 0/7 dall’arco), e non difende: Pasqualini e ancora Fontana lo sprofondano a 15-1.
Quello di Amoroso al 6’ è l’unico canestro su azione dei mandrogni in tutto il primo quarto. Nei restanti 4 minuti i giovani Leone e Possekel e l’ex Taverna riscrivono il distacco fino al 33-3 della sirena.
Poco da dire oltre se non che il largo margine consente a coach Arioli di far rifiatare i senior e dare ampio minutaggio agli under.
Dal tabellino. Eccezion fatta per il non entrato Bonelli, per la Crocetta gli altri vanno tutti a segno: primi punti stagionali per Giordana, al debutto in campionato, primi punti in C per Ugoccioni, pure lui all’esordio, prima doppia cifra realizzativa per Leone e doppia doppia per Pasqualini (21+11 rimbalzi).
DON BOSCO CROCETTA TORINO-IL CANESTRO ALESSANDRIA 99-49
Parziali: 33-3, 54-21, 79-38
CROCETTA: Fontana 12, Ugoccioni 4, Bonelli n.e., Leone 10, Arese 6, Pasqualini 21, Taverna 10, Possekel 9, Conti 12, Bonadio 8, Maino 5, Giordana 2. All. Arioli.
ALESSANDRIA: Fracasso, Gandini, Hila 3, Fassio, Candiotto 4, Campi 4, Simonelli, Serrani 5, Billi 17, Amoruso 11, Colli, Pilati 5. All. Billi.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Don Bosco Crocetta Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here