Edinol Pallacanestro Biella, terza vittoria consecutiva

Terza vittoria consecutiva per l'Edilnol Biella che conferma il suo eccellente stato di forma e l'inviolabilità del Forum, tradizionalmente la miglior base per costruire una classifica positiva

Terza vittoria consecutiva per l’Edilnol Biella che conferma il suo eccellente stato di forma e l’inviolabilità del Forum, tradizionalmente la miglior base per costruire una classifica positiva e fidelizzare un pubblico che non aspetta altro di vedere dei ragazzi capaci di dare tutto quanto possono sul campo. Cambiamo sostantivo e diciamo che gli uomini di coach Paolo Galbiati rispondono in tutto e per tutto a queste caratteristiche, anche se sono molto giovani. Il fatto è che sono bravi, si divertono e sono tanti, e nessuno di loro delude, anzi, così ci si può permettere di lasciare un fighter come Donzelli in panca, fermato solo dall’influenza. Contro questa squadra la Trapani di Andrea Renzi ci prova, ma finisce presto lontana nel punteggio e stenterà a rientrare sino ad uno svantaggio in singola cifra, puntualmente ricacciata indietro da una squadra che manda a referto tutti i giocatori che hanno messo piede in campo (ad eccezione di Deangeli, ma sarebbe stato piuttosto difficile segnare in 2 secondi). Bravi tutti ed arrivederci alla prossima.
PRIMO QUARTO – Galbiati manda in campo Saccaggi, Bortolani, Lombardi, Polite e Omogbo, Parente schiera Spizzichini, Corbett, Amici, Goins e Renzi. Avvio in equilibrio, almeno sino al 6 pari siglato da Goins con 4 punti consecutivi, poi Bortolani con due triple ed Omogbo siglano un parziale di 10-2 che costringe Trapani al time-out. Mancano ancora 3’40” alla sirena, la 2BControl Trapani mette una tripla con Goins ma Barbante risponde con due canestri consecutivi, annullando poi il canestro di Corbett con due liberi a pochi secondi dallo scadere: 22-13 e la sensazione che l’Edilnol sia in controllo della gara, con l’unica nota negativa dei due falli addebitati a Lombardi.
SECONDO QUARTO – La difesa rossoblu regge benissimo al rientro dalla pausa con l’Edilnol che comincia con un parziale di 6-0 firmato Polite, Bortolani e Massone e Trapani è doppiata (30-15), Goins, Bonacini e Mollura provano ad accorciare ma prima Polite e Barbante limitano i danni, poi Pollone e Saccaggi con due triple consecutive ricreano la situazione sul 38-19. Corbett e Goins accorciano le distanze, Galbiati giustamente vuol parlarci su e ferma il tempo ma l’inerzia rimane nelle mani degli ospiti che vanno a segno ancora con Corbett e Spizzichini (38-31). Il ferro non premia le conclusioni di Biella almeno sino al canestro in entrata di Saccaggi che raggiunge finalmente quota 40, poi restano due possessi: Amici mette la tripla per la 2BControl, Polite non riesce per un soffio a fare altrettanto sulla sirena, negli spogliatoi si va sul 40-34.
TERZO QUARTO – Si riparte dai quintetti iniziali, i primi tre possessi vanno a vuoto poi Bortolani sblocca il punteggio con due canestri consecutivi ed Eric Lombardi ci aggiunge una tripla: 47-34. Time-out di Parente dopo poco meno di 3 minuti, ma si riprende con una difesa perfetta Edilnol ed Omogbo a schiacciare in contropiede. Seguono persa in attacco di Trapani e spettacolare alley-oop di Saccaggi per la schiacciata di Polite, con bis fallito di poco e due liberi di Corbett ad interrompere il break rossoblu. Anche Spizzichini fa 2/2 dalla lunetta ma Saccaggi (tripla) ed Omogbo (gancio) vanificano lo sforzo granata. Il vantaggio rossoblu continua a rimanere attorno ai 15 punti nonostante la tripla di Corbett ed i canestri di Goins ed Amici, con chiusura di Massone in entrata per il 61-47.
ULTIMO QUARTO – Goins va a bersaglio, Barbante piazza una clamorosa stoppata su Nwoucha ma l’Edilnol non capitalizza i successivi recuperi, almeno sino alla tripla di Bortolani. Intanto se ne sono andati tre minuti sul cronometro e dopo un altro recupero Saccaggi fa il bis dall’arco (67-49). Time-out di coach Parente, premiato dalla bellissima schiacciata in entrata di Goins, dal 2+0 di Amici e dal canestro di Corbett. Biella incassa un parziale di 0-6, Polite ferma il break con due liberi, Omogbo risponde a Bonacini, poi un tecnico per proteste a Saccaggi manda in lunetta Corbett che non sbaglia e capitalizza al massimo il possesso successivo con una tripla. Polite riscrive il +12, Bonacina annulla in entrata, Mollura aggiunge un libero ma intanto si è entrati nell’ultimo minuto e Saccaggi mette tutti d’accordo con la tripla del 76-64, lasciando spazio soltanto agli ultimi liberi di Mollura e Omogbo, tutti a bersaglio, che chiudono la contesa sul 78-66.
Edilnol Pallacanestro Biella-2B Control Trapani 78-66
Parziali: 22-13, 40-34, 61-47
Edilnol Pallacanestro Biella: Donzelli n.e., Omogbo 14, Bertetti n.e., Barbante 8, Deangeli, Bortolani 15, Saccaggi 15, Pollone 3, Lombardi 5, Massone 6, Blair n.e., Polite 12. All. Galbiati.
2B Control Trapani: Goins 19, Basciano n.e., Renzi 2, Spizzichini 6, Ceparano, Mollura 5, Amici 7, Corbett 21, Nwohoucha, Bonacini 6. All. Parente.
Terna Arbitrale: Costa, Valzani, Martellosio.
Foto: Laura Malvarosa/Pallacanestro Biella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here