Elledì Carmagnola, arriva la vittoria

Sabato 13 ottobre (ore 16) al palasport di Caramagna Piemonte, l'Elledì Carmagnola ospiterà il Real Cornaredo

Cuore, testa e un po’ di pazzia!
Gli ingredienti necessari per ingranare la marcia giusta ed espugnare il fondo gommato (decisamente ostico) del “Casati” di Verano Brianza, per la prima volta nella storia giallonera. Nel match valido per la prima giornata di andata, giocatosi nel pomeriggio di oggi, l’Elledì Carmagnola ha centrato un fondamentale e meritato 3-6 ai danni della Domus Bresso.
Carmagnolesi in campo con Zamburlin; Bussetti, Tyshchenko, Oanea e Pereira.
Parte fortissimo l’Elledì con due volte Pereira e poi Solavagione. Zamburlin mura di piede i lombardi, ma viene superato da Sasso all’undicesimo minuto, 1-0. Il Carmagnola non ci sta: girata out di Tyshchenko da buona posizione e respinta di Pizzi su punizione di Vilmar.
Pizzi, però, deve alzare bandiera bianca sulla staffilata di Vilmar Pereira al 18’53”, 1-1!
A tre secondi dall’intervallo, bombarda della “vipera” Pereira sotto l’incrocio dei pali e bellissimo sorpasso, 1-2!
Nella prima parte della ripresa, grande parata di Zamburlin e risposta del collega Pizzi su Oanea.
Quinto minuto, pareggio della Domus con Di Biasi, 2-2. Incredibile decisione arbitrale: al 7′ trattenuta ai danni di Ottobre, lanciato in contropiede, che cade a terra. Al posto della punizione a favore e dell’ammonizione al lombardo, scatta il giallo ad Ottobre con punizione a sfavore.
Vantaggio Elledì al 10′ grazie al graffio del capitano Adrian Oanea, 2-3!
Due minuti più tardi, nuovo pareggio dei padroni di casa, grazie all’appoggio in rete di De Morais, 3-3.
A tre minuti dalla sirena, quinto fallo fischiato ai danni del Carmagnola.
Show tutto ucraino con Nikita Tyshchenko: in 17 secondi, infila una doppietta incredibile che vale il 3-5!
A 24 secondi dalla fine, il portiere di movimento Di Maggio fallisce un tiro libero.
A 2 secondi dalla fine, invece, la ciliegina sulla torta: a porta sguarnita, Di Muro realizza il definitivo 3-6!
Successo e primi 3 punti, preziosi, in classifica, che interrompono la striscia negativa di tre ko di fila.
Sabato 13 ottobre (ore 16) al palasport di Caramagna Piemonte, l’Elledì Carmagnola ospiterà il Real Cornaredo.
DOMUS BRESSO: Pizzi, Sbaraini, Sabatelli, Bruzzano, De Morais, Di Biasi, Di Maggio, Sasso, Biscotti, Tesi, Gramegna, Valerio.
Allenatore: Roberto Olivetti.
ELLEDI’ CARMAGNOLA: Ganci, Pereira, Di Muro, Bussetti, Oanea, Solavagione, Tyshchenko, Ottobre, Minchillo, Lisa, Cucinotta, Zamburlin.
Allenatore: Francesco Giuliano.
Arbitri: Sgueglia di Caserta e De Giorgi di Modena; crono: Spinazzola di Barletta.
Marcatori: 11’40” pt Sasso (D), 18’53” pt Pereira (EC), 19’57” pt Pereira (EC), 5’11” st Di Biasi (D), 10’42” st Oanea (EC), 12’18” st De Morais (D), 17’01” st Tyshchenko (EC), 17’18” st Tyshchenko (EC), 19’58” st Di Muro (EC).
Note: ammoniti Di Maggio (D), Pereira, Ottobre, Minchillo, Cucinotta (EC).
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Elledì Carmagnola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here