Fassa – Vipiteno 6 a 2 Elite A hockey ghiaccio, primi punti per i ragazzi di Kostner

Quarta giornata per il massimo campionato italiano e primi punti per i fassani che superano meritatamente la compaggine altoatesina di Erat e Catenacci.

.

VIPITENO TROPPO NERVOSO – Le numerose penalità sono il tallone d’achille di un Vipiteno troppo nervoso e a tratti ingenuo. Il Fassa dal canto suo si mostra come una squadra grintosa e senza paura di giocarsela come apparso nelle prime giornate.

– A 9,10 a sbloccare in superiorità numerica sono i padroni di casa con l’ex Bolzano Gilmozzi su assist di Kolesnikovs. Gli ospiti non riescono ad abbozzare una reazione e a 19,07 Chelodi sigla la rete del 2 a 0 su cui si chiude il primo periodo.

.

POWERPLAY LETALE – Nella seconda frazione di gioco la squadra di Kostner ci mostra quanto sa sfruttare bene le situazioni di powerplay.

– Simon Kostner prima e Iori poi siglano due reti intervallate dalla bellissima marcatura del vipitenese Wieser.

.

TERZO TRANQUILLO – Il Vipiteno si rifà sotto nel terzo tempo grazie alla rete di TJ Caig, ma è un fuoco di paglia perchè i continui falli degli altoatesini regalano superiorità numeriche e occasioni ai padroni di casa.

– A 9,04 è ancora un super Chelodi a riportare avanti i suoi e il ceco Jeslinek chiude la contesa con un gol a porta vuota.

.

Le altre gare:

– Asiago – Valpellice 6 a 0

– Val Pusteria – Milano 5 a 3

– SG Cortina – Renon 4 a 5 (dopo Shootout)

.

Classifica:

1. Val Pusteria 12pt.

2. Asiago 9 pt.

3. Renon 8 pt.

4. SG Cortina 6 pt.

5. Vipiteno 4 pt.

6. Hockey Milano Rossoblu 3 pt.

7. Valpellice 3 pt.

8. Fassa 3 pt.

.

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Intervista a Luca Ciampini, un pizzico di Italia che sogna la NHL

Intervista a Filip Novak, il difensore ceko ci racconta la sua esperienza in Kontinental Hockey League

Intervista a Nick Romano, l’Italia e la stagione appena trascorsa con un desiderio “tornare a Torino”

 

Alessandro Gazzera