Fenera Chieri ’76, sconfitta in trasferta

Al debutto assoluto in A1 infatti le biancoblù di Luca Secchi (peraltro orfane di Aliyeva, entrata soltanto nel finale di match) tornano a casa senza punti ma con la consapevolezza di aver fornito una buona prestazione

Ammesso esistano sconfitte che lasciano soddisfatti, quella per 3-0 che la Reale Mutua Fenera Chieri ’76 ha subito al Mandela Forum di Firenze rientra senza dubbio in questa categoria. Al debutto assoluto in A1 infatti le biancoblù di Luca Secchi (peraltro orfane di Aliyeva, entrata soltanto nel finale di match) tornano a casa senza punti ma con la consapevolezza di aver fornito una buona prestazione, dimostrando di poter stare nella massima categoria: non è poco.
Primo e secondo set si decidono sul filo di lana. Il primo termina 25-23, con le chieresi che dopo aver annullato tre palle set falliscono il contrattacco del 24-24. Il secondo set addirittura vede Chieri avanti 22-24 non concretizzare due set point prima di cedere 27-25 sotto i colpi di Lippmann. De Lellis e compagne poi se la giocano alla pari anche per larghi tratti del terzo set.
Migliori realizzatrici da un lato Lippmann (21), dall’altro De La Caridad Silva e Angelina (15).
Forte dei tanti aspetti positivi della trasferta toscana, la Reale Mutua Fenera Chieri ’76 può girare immediatamente pagina e proiettarsi già al debutto in casa della seconda giornata, giovedì 1 novembre (ore 17) al PalaFenera contro Cuneo.
Il Bisonte Firenze-Reale Mutua Fenera Chieri ’76 3-0 (25-23; 27-25; 25-20)
IL BISONTE FIRENZE: Dijkema 5, Lippmann 21, Candi 4, Aliberti 11, Degradi 4, Santana 13; Parrocchiale (L); Sorokaite 6, Popovic, Venturi. N.e. Bonciani, Daalderop. All. Caprara; 2° Cervellin.
REALE MUTUA FENERA CHIERI ’76: De Lellis, De La Caridad Silva 15, Akrari 4, Barysevic 3, Angelina 15, Perinelli 7; Bresciani (L), Caforio (2L); Middleborn 3, Tonello, Aliyeva. N.e. Scacchetti, Dapic. All. Secchi; 2° Sinibaldi.
ARBITRI: Santi e Vagni di Perugia.
NOTE: durata set: 27′, 30′, 24′. Errori in battuta: 12-8. Ace: 4-1. Ricezione positiva: 85%-73%. Ricezione perfetta: 72%-62%. Positività in attacco: 49%-39%. Errori in attacco: 7-4. Muri vincenti: 9-7.
Notizie: Ufficio Stampa Fenera Chieri’76
Foto Fonte: Ufficio Stampa Bisonte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here