Fiat Torino, l’Auxilium non passa a Varese

Nell’ultimo periodo la Fiat Torino illude portandosi sul 60-57 con il massimo sforzo, ma rifiata un attimo e Varese torna in cattedra con la chiusura sul 77-60

Fiat Torino chiamata per la 10a sfida di serie A alla difficile trasferta in terra varesina contro l’Openjobmetis, una delle rivelazioni della prima parte di stagione. Per la Fiat Torino sono basse le percentuali al tiro e Varese ne approfitta nel primo quarto chiudendo a +8 (22-14). La Fiat Torino si riavvicina ai rivali a -6 (31-25) ma è ancora Varese ad operare lo strappo nel finale del secondo quarto (39-29). Nel terzo quarto Varese allunga ancora fino a +15, Torino prova a resistere e rimane a -12 a 10 minuti dalla conclusione (60-48). Nell’ultimo periodo la Fiat Torino illude portandosi sul 60-57 con il massimo sforzo. Rifiata un attimo e Varese torna in cattedra con la chiusura sul 77-60.
La cronaca
In partenza la Fiat Torino presenta il quintetto formato da Wilson, Moore, Carr, Delfino e Cusin. Per Varese in campo Ronald Moore, Avramovic, Scrubb, Cain e Avramovic. Il primo possesso è di Torino, con piazzato non a bersaglio di Cusin. Sbaglia Avramovic da tre, dalla parte opposta. Dallas Moore in regia per i gialloblù, con errore dalla lunga anche per lui. Tentativo fallito anche di Scrubb. Palla persa da Torino e primo canestro del match a firma Avramovic (2-0). Errore dall’angolo di Wilson, ben liberato. Anche Varese non ferisce. Tripla sul ferro di Delfino. Tiro corto di Scrubb. Palla persa da Carr per la Fiat Torino. Sono trascorsi tre minuti. Archie trova la tripla del 5-0 Varese. Carr prova la penetrazione ma la sbaglia. Cain trova altri due punti da sotto e sul 7-0 Varese c’è il primo timeout chiesto da coach Larry Brown. I primi due punti torinesi sono di Wilson, da sotto (7-2). Tripla sul ferro di Avramovic e tap in senza esito dei padroni di casa. Palleggio, arresto e tiro, corto, di Tony Carr. Tripla a bersaglio di Dallas Moore (7-5). Due errori su entrambi i fronti. Cain colpisce da sotto quando mancano 4’05”. Sfondamento di Cusin, sul 9-5 Varese. Scrubb colpisce dall’arco (12-5). Delfino risponde da due (12-7). Due liberi per Cain, fermato con fallo da Wilson. McAdoo e Poeta in campo per Torino. Cain realizza un libero e Ronald Moore altri due punti dopo aver rubato palla. A 3′ dalla prima sirena Varese è a +8. Delfino in lunetta, due centri (15-9). Scrubb fa la stessa cosa dalla parte opposta (17-9). Wilson trova il ferro dalla lunga, Ronald Moore il canestro. Rimedia Hobson per la Fiat Torino (20-12). Palla persa dall’Openjobmetis. Mancano 1’20” alla chiusura del primo quarto. Hobson questa volta rimane corto. Due punti di Bertone per i padroni di casa che risalgono a +10 (22-12). Jaiteh in campo per la Fiat Torino. Difesa arcigna di Varese che costringe McAdoo a perdere palla. Rimedia subito il numero 14 gialloblù con una “rubata” e una schiacciata in campo aperto (22-14). Poeta prova la “preghiera” sulla sirena del primo quarto, ma non va.
Si riparte. Per la Fiat Torino spazio a Hobson, Wilson, Poeta, Jaiteh e McAdoo. Errore di Bertone, in attacco anche di Torino. Altre due azioni senza esito. Dallas Moore trova il fallo e i liberi. Uno a bersaglio (22-15). Leggerezza di Carr, due punti di Varese. Rimedia Dallas Moore, da due (24-17). Tripla di Natali (27-17). Mancano 6’33” a metà gara. Wilson non trova il canestro sul filo dei 24 secondi. Scrubb firma il +12 per Varese (29-17). Dallas Moore centra solo il ferro da tre, Iannuzzi colpisce da due (31-17). Timeout Fiat Torino. Tripla da lontanissimo di Delfino (31-20). Contropiede vincente di Dallas Moore e timeout chiesto da coach Caja sul 31-22. Mancano 3’53” nel secondo quarto. Torino recupera ancora palla. Errore di Carr dall’arco. Tripla di Delfino in transizione (31-25). Scrubb non trova il canestro e la Fiat Torino ha un nuovo possesso. Fallo su Delfino e tentativo di tripla senza esito. Sulla sirena dei 24 secondi Varese va a bersaglio da tre. Rimedia Cusin, con due punti. Ancora una tripla della squadra di casa, due punti di Delfino. L’ultimo canestro della formazione di coach Caja sigilla lo score sul +10 Varese (39-29). Miglior marcatore dei primi 20 minuti, unico in doppia cifra, Carlos Delfino (12 punti).
Si riprende con Dallas Moore in regia. La palla arriva a Cusin che colpisce da sotto (39-31). Difesa solida della Fiat Torino che però non trova la tripla con Moore. La realizza Archie sul ribaltamento di fronte. Rimedia Carr, da tre (42-34). Fallo di Delfino, il secondo. Avramovic da tre, nuovo +11 per i padroni di casa (45-34). Palla persa da Torino. Errore di Varese, anche di McAdoo. Rimbalzo offensivo di Scrubb e due punti. Decimo punto per Dallas Moore (47-36). Mancano 6’16” alla conclusione della sezione. Avramovic scodella da due, McAdoo sbaglia l’appoggio. Palla persa da Torino, massimo vantaggio interno con i due punti di Cain (51-36). Timeout Fiat Torino. Mancano 5’20”. Tripla di Hobson per tenere in vita le speranze (51-39). Penetrazione di Scrubb, liberi per per Jaiteh. Nulla di fatto. Tripla sul ferro di Dallas Moore. Mancano 3’13” e Torino insegue a -14. Hobson conquista fallo e segna due liberi (53-41). Tripla di Natali dopo un buon giro palla Varese (56-41). McAdoo in appoggio (56-43). Rimbalzo difensivo di Cusin. Tripla di Carr (56-46). Avramovic da sotto, Hobson anche (58-48). Avramovic non si ferma e trova altri due punti mancini, per lo score che recita 60-48 quando mancano 10 minuti al termine.
Nell’ultimo quarto l’apertura è con due azioni spuntate. Hobson prende solo il primo ferro ben liberato nell’angolo. Piazzato di Cusin e primo canestro del periodo (60-50). Wilson trova altri due punti al limite dei 24 secondi. Darington Hobson porta i gialloblù al -6 (60-54). Timeout chiesto da coach Caja. Mancano 6’38”. Palla recuperata da Hobson che poi centra una tripla fondamentale (60-57). Archie con l’aiuto del ferro, da due (62-57). Tiro corto di Hobson. Errore in attacco di Varese. Due liberi per McAdoo, due errori. Tiro corto di Scrubb. Palla rubata da Varese e contropiede vincente di Ronald Moore (64-57). Timeout Fiat Torino a 4’08” dal termine. Dall’arco prova a ferire Delfino, senza esito. Cain realizza il nuovo +9 (66-57). Cusin sbaglia il piazzato. Archie centra la tripla del +12. Con Avramovic risale a +14 (71-57). Tre punti di Delfino, tre di Ronald Moore (74-60). Mancano 1’37”. Errore di Hobson. Tripla di Scrubb (77-60). Errore dalla lunga di Dallas Moore. Delfino prova l’ultima tripla che esce. Il match si chiude sul 77-60 per i padroni di casa.
Risultato finale
Openjobmetis Varese – Fiat Torino 77-60
Tabellino
Torino
Wilson 4, Anumba ne, Carr 6, Poeta, Guaiana ne, Delfino 15, Cusin 6, Hobson 15, Moore 10, McAdoo 4, Portannese ne, Jaiteh: all. Brown
Varese
Archie 17, Avramovic 13, Iannuzzi 2, Natali 6, Tambone, Cain 9, Ferrero ne, R. Moore 12, Bertone 2, Scrubb 16, Gatto ne; all. Caja
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Fiat Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here