Fiat Torino, sconfitta nella quarta sfida di EuroCup

La Fiat Torino a Vilnius cede di misura dopo una buona rimonta

Quarta sfida di 7Days EuroCup per la Fiat Torino, in casa dei lituani del Rytas Vilnius. Nel primo quarto i gialloblù partono lentamente e subiscono l’avvio ispirato nel tiro da due dei rivali. La Fiat Torino si riprende un po’ nel finale e chiude a -10 (22-12). La Fiat Torino riparte con più vigore e si riporta a -5 (32-27), prima di vedersi nuovamente superata in doppia cifra. E’ però pienamente in partita ed il quarto termina in parità (22-22), per il 44-34 di metà tempo. Determinante la differenza a rimbalzo, con il Vilnius a 25 e la Fiat Torino a 12. Terzo quarto ad elastico, con la Fiat Torino sotto di 17 (58-41) poi in grado di risalire grazie ad un’ottima difesa a -5 (58-53). Si chiude 60-53. La Fiat Torino prova fino al termine la rimonta e si porta a -3 (80-77). Nel finale i padroni di casa sventano il tentativo ma tremano. In chiusura Rytas vincente sul +7 (86-79).
La cronaca – I primi due canestri sono dei padroni di casa che salgono sul 9-4 a 7′ da termine della sezione grazie ad una tripla di Sutton. I quattro punti torinesi sono di Cotton. Quintetto gialloblù d’avvio con Poeta, Carr, Cotton Wilson e McAdoo. Bomba di Carr per il 10-7 a 5’50”. Mini-break di 6-0 per Vilnius e primo time-out chiesto da coach Galbiati quando mancano 3’58” al termine della prima frazione. Al rientro in campo la Fiat Torino fatica a trovare la via del canestro e i lituani salgono a +11 a 1’50” (18-7). Taylor mette la tripla del -8 sulla sirena dei 24 secondi. Per il Rytas Vilnius, già in bonus, i punti arrivano anche dalla lunetta, chiusi da Harris per il +12. Il quarto termina con due punti di Taylor e sul 22-12 interno.
Il secondo step della gara parte con un libero a segno di Rudd (22-13). I lituani rispondono subito con due centri dalla lunetta e si ripetono nello stesso esercizio poco dopo (26-13). Delfino penetra e appoggia, con due punti di classe (26-15). Errore del Vilinius e altro attacco della Fiat Torino. Finisce fuori il tiro da tre di Delfino. Due azioni senza esito su entrambi i fronti. Poeta in regia predica calma. Sono trascorsi 2’23” nella seconda sezione. Assist del capitano e schiacciata di McAdoo (26-17). Due punti di Sutton e poi liberi per McAdoo, a bersaglio (28-19). Vilnius a segno, da due (30-19). Altri due liberi di McAdoo, ben servito da Delfino. Due su Due e Fiat Torino a -9 (30-21). Tripla corta dei padroni di casa e grande tripla di Delfino (30-24). Timeout Vilnius. Mancano 6’04”. Due punti dei padroni di casa e tripla di Wilson (32-27). Dall’angolo risponde il Vilnius (35-27). Mancano 4’05”. Sutton penetra e riporta in doppia cifra il vantaggio dei suoi (37-27). Altro timeout Fiat Torino. Liberi a bersaglio dei lituani (39-27). Anche Wilson va in lunetta e non sbaglia (39-29). Air ball di Kramer dopo una palla “rubata” a Torino e palla nelle mano gialloblù. Wilson tira e colpisce il ferro. Sutton fermato fallosamente va in lunetta, con l1 su 2 del 40-29. Taylor attacca l’area ma trova il muro rivale. Stoppata dalla parte opposta e veloce ripartenza gialloblù, con fallo e liberi per Taylor. Un canestro a segno (40-30). Mancano 1’20”. Rudd esce per un taglio sul labbro, dopo altri due punti Vilnius. Cusin riporta a -10 i suoi (42-32). Dalla media i lituani non sbagliano, così Carr (44-34).
Il terzo quarto vede Cotton, Taylor, Wilson, McAdoo e Carr in gara per la Fiat Torino. Palla persa dai gialloblù e due punti di Sutton. Altro errore in attacco della Fiat Torino. Nulla di fatto sotto entrambi i canestri, per tre azioni consecutive. McAdoo prende il rimbalzo in attacco e schiaccia. Kairys risponde (48-36). Taylor in lunetta, con l’1 su 2 del 48-37. Altro rimbalzo dei padroni di casa (il 10° in attacco) e due punti lituani. Wilson si vede stoppato ed il Vilnius riparte con due punti a bersaglio (52-37). Echodas porta a 17 il vantaggio interno. Timeout chiesto da coach Galbiati. Mancano 6’28”. Cotton perde palla. Sutton viene stoppato. La Fiat Torino prova a scuotersi ma una brutta palla persa da Taylor restituisce il possesso agli avvrsari, non sfruttato. Taylor rimedia con due punti. Risponde Sutton (56-39). Ancora Taylor dalla parte opposta, poi Echodas (58-41). Mancano 3’59”. Carr in lunetta, non sbaglia (58-43). Grande azione con giro palla della Fiat Torino e conclusione da tre di Taylor (58-46). Timeout dei padroni di casa. Errore in schiacciata di Taylor ma tripla subito dopo di Carr (58-49). Buona difesa di Torino ma l’occasione che ne consegue non viene concretizzata dai gialloblù. Mancano 1’35”. Tripla sul ferro di Harris che poi commette fallo su Carr. Il numero 4 della Fiat Torino li mette entrambi nel cesto (58-51). Fallo fischiato a Cusin e Vilnius in bonus. Carr sbaglia un contropiede ma la Fiat Torino ha due extrapossessi a disposizione. Rudd riporta i suoi a -5 (58-53), ma gli ultimi due punti del quarto sono dei padroni di casa (60-53).
Di 12-2 il parziale in favore di Torino negli ultimi minuti.
Quarto periodo. McAdoo subito a segno, servito da Delfino. Echodas non ci sta (62-55). Canestro e supplementare di Carr (62-58). Delfino prova la tripla, che non va. Kramer va in lunetta per un fallo, dubbio, fischiato a Poeta. Tre liberi a segno (65-58). Tentativo di alley oop e fallo su McAdoo, commesso da Echodas. Lunetta vincente per McAdoo, poi tripla Vilnius (68-60). Tripla anche di Rudd (68-63). Fallo in attacco dei lituani. Mancano 6’42” e la Fiat Torino ha palla in mano. La perde Delfino. Kairys, poi Poeta (70-65). Tripla sul ferro dei lituani. Ancora Kairys a bersaglio sul ribaltamento di fronte. Antisportivo ai lunghi delle due formazioni, Cusin e Kairys che escono per 5 falli. Due liberi di Sutton e due punti Carr. Tripla di Sutton (77-67). Risponde con una pittura da tre ancora Carr (77-70). Mancano 2’30”. Tentativo di tabella di Taylor, a secco. Passi fischiati a Sutton. Cotton ai liberi, due punti. Fiat Torino a -5 (77-72). Tripla dall’angolo del Vilnius, con Syrvidis. Tre punti anche di Taylor (canestro e supplementare). Score sull’80-75. Torino recupera palla e si porta con Taylor a -3 (80-77). Rimessa Rytas e fallo di Taylor che manda Sutton in lunetta, con il 2 su 2 del nuovo +5 interno (82-77). Taylor prova l’1 contro 1 ma Sutton trova il rimbalzo difensivo. Lunetta per Seeley, con altri due punti (84-77). Timeout Fiat Torino e stoppata su Carr alla ripresa. Due punti ancora dei giocatori di casa (86-77). Mancano 2 secondi, timeout ancora Fiat Torino. Fallo su Cotton e tre liberi nelle mani del numero 32 gialloblù. Sono due i caestri per lo score finale di 86-79.
Risultato finale
Rytas Vilnius – Fiat Torino 86-79
Tabellino
Fiat Torino
Wilson 5, Rudd 6, Anumba ne, Carr 20, Guaiana ne, Poeta 2, Delfino 5, Cusin 2, McAdoo 12, Taylor 19, Cotton 8; all. Galbiati
Rytas Vilinius
Sirvydis 10, Sutton 20, Kramer 7, Harris 10, Pilauskas ne, Seeley 10, Echodas 10, Girdziunas 2, Bendzius, Blazevic, Kairys 10, Butkevicius 7; all. Adomaitis

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here