Formula E, punti importanti per Mahindra in Messico

Il bilancio di Mahindra dopo le due gare disputate a Puebla, in Messico questo fine settimana, valide quali ottava e nona prova del calendario 2021, è soddisfacente e positivo

Il bilancio di Mahindra dopo le due gare disputate a Puebla, in Messico questo fine settimana, valide quali ottava e nona prova del calendario 2021, è soddisfacente e positivo.
In gara uno Alexander Sims ha sfiorato il podio concludendo la corsa in quarta posizione, dopo aver avuto un problema tecnico in prova che lo ha tenuto a lungo ai box nella prima sessione. Una volta risolto l’inconveniente, in qualifica ha ottenuto il settimo tempo sfiorando l’ingresso nella Super Pole.
In gara ha mantenuto un buon passo e rimontato altre posizioni. Il quarto posto rende quindi pieno merito alle sue capacità e a quelle della monoposto.
Anche Alex Lynn è entrato in zona punti classificandosi in decima posizione nella gara di sabato. In prova aveva ottenuto il quarto riscontro cronometrico nella prima sessione, ma poi non era riuscito a ripetere l’exploit in qualifica. In gara ha però rimontato diverse posizioni riuscendo a guadagnare almeno un punto, nonostante un contatto con un avversario e una foratura.
Lynn ha saputo nuovamente essere molto veloce e ottenere il quarto tempo nelle qualifiche in gara 2, guadagnandosi l’accesso alla Super Pole. E’ la quinta volta che Mahindra centra questo traguardo in questa stagione (quattro volte con Lynn e una con Sims). Dalla Super Pole il pilota inglese è uscito con il sesto tempo e un posto in terza fila. Posizione che ha saputo tenere fino al traguardo.
Sfortunato invece Sims, che è stato tolto di scena da un ennesimo incidente con un altro concorrente.
Il prossimo appuntamento con la Formula E sarà a New York, il 10 e l’11 luglio. Poi seguiranno altre quattro corse a Londra e Berlino. Il campionato è quindi ancora molto aperto e resta la possibilità di guadagnare altre posizioni in classifica generale. Sarà molto importante riuscire ad avere entrambi i piloti nella top five al traguardo, in questi ultimi appuntamenti della stagione 2021.
Mahindra & Mahindra Ltd.
E’ una realtà molto importante in ambito internazionale a livello globale, ancora tutta da scoprire in Europa, operativa anche nei settori nautico, aeronautico, dei mezzi agricoli, dell’innovation technology, degli investimenti immobiliari, e altro ancora. Marchio leader in India nella produzione di SUV, ha più di 75 anni di storia, conta circa 256.000 dipendenti, copre 100 mercati in 6 continenti, raggiunge 20,7 miliardi di dollari di fatturato. Detiene il pacchetto di maggioranza delle quote azionarie in Pininfarina, SsangYong Motor Company e possiede Peugeot Scooters. Nel 2016 ha acquisito i marchi motociclistici BSA e Jawa. Molto attiva nel motorsport, Mahindra vanta come costruttore un’attività racing ad ampio raggio che ha il fulcro nella partecipazione al Campionato FIA Formula E, a riprova della grande capacità ingegneristica dell’Azienda.
Mahindra Europe
L’Europa è sempre stata un importante mercato per il gruppo Mahindra & Mahindra che vede in essa il simbolo delle sue ambizioni globali. Mahindra Europe Srl (ME) è una società controllata al 100% da Mahindra & Mahindra Ltd. che dal 2005 distribuisce i veicoli Mahindra in Europa. La società è impegnata a far conoscere il marchio Mahindra nei Paesi dove opera, con l’intento di rafforzare il proprio network di vendita. Attualmente Mahindra Europe è presente in 10 Paesi attraverso una rete di distribuzione di oltre 100 concessionari con una gamma prodotto che ha nel KUV100 NXT il modello più venduto.
Ufficio Stampa Mahindra Europe