Gara 1 Motul FIM SBK Laguna Seca 2017, Forés quinto

Dopo la caduta del pilota irlandese Forés si è trovato in mezzo a due gruppi, riuscendo a trovare il giusto ritmo e mostrando un passo gara non lontano da quello per le posizioni di vertice.

foresGara 1 dell’ottavo round del Mondiale MOTUL FIM WorldSBK, sul circuito di Laguna Seca, in California (USA), si chiude con il quinto posto per Xavi Forés. Un buon risultato per il pilota del Barni Racing Team che grazie agli undici punti conquistati oggi consolida così la sua settima posizione nella classifica di campionato.
Partito dalla terza fila, in sella alla sua Ducati Panigale R, il rider spagnolo ha passato Mercado (Aprilia) nella primissima parte di gara mentre è dovuto rimanere tropo tempo dietro a Laverty (Aprilia), questo gli ha impedito di accodarsi al quartetto di testa. Dopo la caduta del pilota irlandese Forés si è trovato in mezzo a due gruppi, riuscendo a trovare il giusto ritmo e mostrando un passo gara non lontano da quello per le posizioni di vertice. L’obiettivo di domani (il via di gara 2 è previsto alle 14 ora locale, le 23 in Italia) è quello di spingere fin da subito per poter restare con i primi.
Marco Barnabò, Principal Manager
“Il risultato è molto positivo perché la gara è stata tosta. Le temperature si sono alzate moltissimo e sull’asfalto avevamo quasi sessanta gradi. Era veramente difficile tenere il ritmo di gara. La moto ha sofferto ed era meno performante di ieri, Xavi ha perso un po’ di tempo dietro le Aprilia di Mercado e Laverty che erano difficili da passare, ma nel complesso dobbiamo essere felici. Adesso dobbiamo mettere la moto nella condizione di lavorare bene anche col gran caldo.”
Xavi Forés, #12
“Le gomme hanno sofferto più di quello che ci aspettavamo, nessuno pensava che avremmo avuto queste temperature. E’ stato un peccato non essermi agganciato subito a Melandri perché nella seconda parte avevamo lo stesso ritmo e potevo giocarmi il quarto posto. Va bene anche così perché portiamo a casa punti importanti, ma per domani speriamo di trovare qualcosa che mi consenta di sentirmi ancora più sicuro sulla moto, per poter spingere fin dall’inizio”.
RACE 1 – RESULTS
1 Chaz Davies (Ducati) + 0.407
2 Jonathan Rea (Kawasaki) + 1.202
3 Tom Sykes (Kawasaki) +5.798

5 Xavi Forés (BARNI Racing Team – Ducati) + 21.159
WEEKEND RACE PROGRAM (Ora italiana GMT+1)
Domenica, 9 Luglio 2017
19:30 – 19:45 Warm Up
23:00 Race 2 (25 giri)
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Barni Racing Team