Giaguari Torino, il campionato di Seconda Divisione

È stata ufficializzata oggi dalla FIDAF la formula del campionato nazionale di Seconda Divisione a cui parteciperanno i Giaguari Torino nella stagione 2021.

È stata ufficializzata oggi dalla FIDAF la formula del campionato nazionale di Seconda Divisione a cui parteciperanno i Giaguari Torino nella stagione 2021. Diciassette le squadre al via, suddivise in quattro gironi, partite andata e ritorno all’interno del girone e playoff riservati alle prime due classificate di ogni raggruppamento, con quarti di finale, semifinali e finale. Quest’ultima è prevista per il 17 luglio prossimo. Una scelta, quella di scendere di categoria, decisamente sofferta per i Giaguari Torino, ma obbligata dalla situazione contingente. “La pandemia – spiega il presidente Francesco Cerra, appena riconfermato alla vicepresidenza federale – ha colpito duro, drenando molte risorse economiche e portandoci via anche alcuni dei sostegni finanziari che erano fondamentali per la permanenza in Prima Divisione. Unito a ciò, anche la situazione non del tutto chiara sulla possibilità di far arrivare atleti americani, ci ha fatto propendere per la scelta di scendere di una categoria e misurarci con i nostri avversari facendo affidamento sull’inserimento in squadra dei molti talenti che il nostro settore giovanile è riuscito a produrre negli ultimi anni”. E proprio il settore giovanile, fiore all’occhiello della società da ormai diversi anni e che ha portato a casa il mese scorso il titolo di Campioni d’Italia per la categoria Under 14, è quello che ha permesso alla società di vincere un’importante sfida e presentarsi al via del campionato con una squadra che, ai veterani di mille battaglie in maglia giallonera, affianca giocatori nati e cresciuti in casa, pronti a “diventare grandi” dopo aver fatto tutta la trafila delle categorie giovanili, andando così a comporre una squadra quasi completamente “home made”. Saranno dei Giaguari rinnovati, quindi, senza l’apporto di giocatori stranieri e ringiovaniti, quelli che si avventureranno nella scalata per approdare nuovamente in Prima Divisione. Alla guida della formazione giallonera è stato riconfermato l’americano John Harper, che potrà contare su un coaching staff valido ed esperto. I Giaguari saranno inseriti nel Girone A assieme ai Pirates Savona, ai Red Jackets Sarzana ed ai Reapers Torino, squadra nata dalla fusione tra i Razorbacks Piemonte ed i Mastini Canavese. L’esordio in campionato è previsto per domenica 18 aprile al Nebiolo contro i Pirates Savona con kickoff alle 15:30. Tutte le partite casalinghe dei Giaguari verranno giocate allo stadio Primo Nebiolo alle ore 15:30 della domenica, secondo il seguente calendario:
18 Aprile: Giaguari -Pirates
1/2 Maggio: Red Jackets – Giaguari
22/23 Maggio: Reapers – Giaguari
29/30 Maggio: Pirates – Giaguari
6 Giugno: Giaguari – Red Jackets
13 Giugno: Giaguari – Reapers
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Giaguari Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here