Gladiators Aosta Hockey, il report del weekend

Fine settimana ricco di soddisfazioni per l'HC Gladiators Aosta impegnato sul ghiaccio di casa con ben quattro incontri che riportano tre vittorie ed una sconfitta

Fine settimana ricco di soddisfazioni per l’HC Gladiators Aosta impegnato sul ghiaccio di casa con ben quattro incontri che riportano tre vittorie ed una sconfitta: IHLW (serie A femminile) una sconfitta sabato e una vittoria domenica, Under 17 vittoria sabato, Under 19 vittoria domenica pomeriggio.
Sabato 16 gennaio IHLW Girls Project Gladiators Aosta – Eagles Sudtirol Alto Adige 1-12
Roster: Tosatto Elena, Frigo Eleonora, Vola Chiara, Roccella Sharon, Fiorese Rebecca Sonia, Trapasso Arianna, Terranova Alessia, Mazzocchi Marta, Villa Monica Daniela, Dell’Acqua Federica, Faverzani Corinna, Angeloni Michela, Herin Ester, Parini Beatrice – Coach Luca Giovinazzo
Marcatore: Mazzocchi Marta
Che la partita contro le Eagles, prima assoluta del campionato (fino a ieri a zero goal incassati), fosse una partita difficile lo si sapeva già prima di iniziare, e la sfortuna dell’infortunio occorso al goalie di casa già nel primo drittel dell’incontro (finito per la cronaca 0-1) ha segnato inesorabilmente il risultato finale. Unica grande soddisfazione dell’incontro il goal messo a segno dalle Girls Project con un rigore dopo un fallo “da ultimo uomo” che ha interrotto l’impressionante serie di sette incontri vinti a reti inviolate.
Sabato 16 gennaio Under 17 Gladiators Aosta – Real Torino 3-1
Roster: Masoni Nicolò, Fanelli Nicolò, Badoglio Thomas, Gianni Nicholas, Giacometto Matteo, Fraschetta Gianmarco, Minniti Alessandro, Cosentino Simone, Cosentino Marco, De Santi Alessandro, Mazza Tommaso, Montini Gabriel, Garau Nathan, Borio Nicolò, Muraro Edoardo, Gentile Thomas, Carbone Alessandro, Mazzocchi Matteo, Gesumaria Andrea, Agazzini Mattia, Andriolo Nicolas, Dedja Brendon – Coach Luca Giovinazzo
Marcatori: Minniti, Badoglio, Fanelli
Ripartenza del campionato U17 con vittoria. Meglio di così non potevano iniziare gliunder 17 guidati dal coach e presidente Luca Giovinazzo nella serata di sabato. Dopo il lungo stop del campionato entrambe le squadre hanno dovuto macinare un po’ di ghiaccio prima di “togliere la ruggine” dai meccanismi dell’evento agonistico, ma i Gladiators sono sempre stati molto attenti e, nonostante il momentaneo svantaggio dopo neanche 9 minuti del primo drittel, sono riusciti a riagguantare il pareggio e a portarsi in vantaggio già entro il termine dei primi 20′ minuti di gioco. Secondo tempo in parità con continui capovolgimento di campo, con il coach che schiera anche le linee “dei piccoli” per far rifiatare gli atleti in età. Poi la zampata di capitan Fanelli a 6′ dal termine porta gli aostani al doppio vantaggio tenuto fino alla fine con esperienza da “senior”. Buona la prima (per la seconda volta)!
Domenica 17 gennaio IHLW Girls Project Gladiators Aosta – Piemont Rebelles 6-1
Roster: Tosatto Elena, Frigo Eleonora, Vola Chiara, Roccella Sharon, Fiorese Rebecca Sonia, Liprandi Emma, Terranova Alessia, Mazzocchi Marta, Villa Monica Daniela, Faverzani Corinna, Angeloni Michela, Herin Ester, Parini Beatrice – Coach Luca Giovinazzo
Marcatori: Mazzocchi (3), Fiorese, Roccella, Herin
Domenica a mezzogiorno le ragazze di coach Giovinazzo sono di nuovo scese sul ghiaccio di Aosta per la partita con la neonata squadra Piemont Rebelles che fa capo all’HC Storm Pinerolo. Nonostante l’infortunio di ieri il goalie Vola Chiara ha voluto esserci, anche se in veste di secondo portiere, per dare appoggio alla esordiente Emma Liprandi che ha debuttato fra i pali delle Girls Project nel campionato di serie A femminile, con un’ottima percentuale finale di 95,45% di “saves” finale. Ma bravissime tutte le ragazze sul ghiaccio che si portano sul doppio vantaggio già nel primo drittel incrementandolo fino a 6 goal nel secondo con primo goal della carriera per l’atleta di casa Ester Herin. Terzo tempo a controllare il risultato che vale la seconda vittoria stagionale. Prossima settimana, sempre ad Aosta, l’HC Valdifiemme. Ragazze cariche!
Domenica 17 gennaio Under 19 HC Gladiators – SG Cortina 2-0
Roster: Birtig Alessandro, Cosentino Giorgio, Fanelli Nicolò, olivo Marco, Gianni Nicholas, Charles Philippe, Minniti Alessandro, Doriguzzi Toia Daniele, Rossi Tommaso, Montini Gabriel, Garau Nathan, Pellegrini Nicolò, Gerbi Davide, Borio Nicolò, Gentile Thomas, Tappella Edoardo, Luche Tommaso, Cicchetti David, Cicchetti Mattia, Liprandi Matteo, Paillex Kevin – Coach Luca Giovinazzo
Marcatori: Paillex, Gianni
Ottima ripartenza Gladiators anche per il campionato Under 19, ultima categoria giovanile nella quale militano anche atleti delle categorie superiori, che sul ghiaccio di Aosta ha visto i ragazzi di coach Giovinazzo affrontare i pari età del SG Cortina, avversario quanto mai ostico e temuto, ma affrontato senza alcun timore. Primo drittel in assoluta parità ed a reti inviolate, con continui capovolgimenti di campo e ritmo elevatissimo di entrambe le formazioni. Bisogna aspettare ben oltre la metà del secondo periodo di gioco perchè si sblocchi il risultato a favore dei padroni casa con Kevin Paillex, poi bissato, dopo appena due minuti dal sigillo di Nicholas Gianni. Anche il terzo tempo della partita, veloce e “maschia”, termina in parità, nonostante negli ultimi 3′ di gioco il Cortina si giochi la carta dei sei uomini di movimento togliendo il portiere. Niente da fare e risultato finale di 2-0 per i Gladiators Aosta.
Non può che essere soddisfatto il coach e presidente dei Gladiators per il bottino ottenuto in questo fine settimana!
Notizie: Ufficio Stampa HC Gladiators Aosta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here