Go Eleven, arrivano Ducati e Eugene Laverty!

Colpo per Go Eleven che si assicura una collaborazione con Ducati e un pilota fenomenale come Eugene Laverty

Con grande entusiasmo Go Eleven annuncia la partnership con Ducati corse e Eugene Laverty per il Campionato Del Mondo Superbike 2019!
Poche parole e si è entrati subito in sintonia, pochi giorni per trovare l’accordo, e finalmente, con grande euforia, Go Eleven è pronta ad ufficializzare una partnership che rappresenta una svolta epocale per il team piemontese!
Per Go Eleven si tratta di un vero e proprio ritorno alle origini, quando nel lontano 2008 con Ruben Xaus e Max Biaggi in sella alle moto di Borgo Panigale, iniziò l’avventura nel World Superbike!
A guidare la nuovissima Panigale V4R sarà, quindi, un vero top rider, Eugene Laverty, accettando una grande sfida, che viene accolta a braccia aperte, con le motivazioni e la convinzione di poter ambire a grandi risultati.
Il nordirlandese è un sogno che si avvera per Go Eleven, è considerato uno dei più forti piloti del circus WorldSBK!
Il palmares dell’asso di Toome è, a dir poco, impressionante: 25 vittorie, 56 podi conquistati tra campionato mondiale Supersport e Superbike, 2 volte vicecampione del mondo Supersport, vicecampione del mondo Superbike nel 2013. L’ex MotoGP porterà professionalità ed esperienza nel box Go Eleven, e siamo certi che farà divertire tutti gli appassionati di motori.
E’ un privilegio, oltre che un onore mettere in pista la Ducati V4R, guidata da Eugene! Un’emozione, un brivido scorre nelle vene di chi si appresta ad una scelta così ambiziosa, solo un vero Team trainato dalla passione per le corse, come Go Eleven, capace di mettersi in gioco ed accettare nuove sfide, può vivere tutto questo creando un progetto così importante. Tutti i ragazzi non vedono l’ora di scaldare il rosso V4 di Borgo Panigale, e scendere in pista nei test invernali, per preparare al meglio la nuova stagione! It’s time to join the fray!
Eugene Laverty (Rider): Sono lieto di unirmi al Team Go Eleven per guidare la nuova Ducati Panigale V4 R nel 2019! Le ultime cinque settimane sono state un periodo stressante, quindi, è fantastico riuscire ad assicurarsi una sella competitiva! Il sostegno di Ducati è rassicurante e sono fiducioso che avremo un pacchetto per lottare per la vittoria la prossima stagione. Grazie a Denis Sacchetti ed a tutto il Team Go Eleven per aver creduto in me!
Denis Sacchetti (Team Manager):
Sono molto eccitato e contento, abbiamo lavorato duramente per questo progetto ed alla fine ce l’abbiamo fatta! Ducati è il sogno italiano di ogni motociclista, ho visto la moto ed è bellissima! Dopo il primo test i piloti hanno espresso solo pareri positivi. Laverty è un pilota fortissimo che io ammiro e stimo molto. Per me è un onore ed una grande fortuna poter lavorare con lui, penso che quest’anno avremo molto da imparare e da divertirci. Con Eugene ho trovato subito l’intesa, le intenzioni sono comuni, ho sentito in lui la voglia e le motivazioni giuste per accettare una sfida così importante. Non vedo l’ora di iniziare!
Gianni Ramello (Team Principal):
Sono stati giorni di intense trattative ma finalmente possiamo dire di correre con un marchio italiano prestigioso! La Ducati è sempre stata considerata uno status symbol nel mondo delle corse e ora tocca a noi non deludere il marchio di Borgo Panigale ed il pubblico. Con grandissima soddisfazione ieri sera abbiamo concluso l’accordo con Eugene Laverty, pilota di grande esperienza, veloce e vincente. Con questo abbiamo messo la ciliegina sulla torta! Eugene ha creduto nel nostro progetto e nella nostra crescita; non tutti i piloti di questo calibro avrebbero accettato di andare in un Team privato e rimettersi totalmente in gioco! Avremo una grande responsabilità, per noi è una nuova esperienza, un coronamento di 10 anni di impegno nei vari campionati delle derivate di serie. Devo ringraziare personalmente Ducati Corse, il sig. Paolo Ciabatti e l’ing. Dall’Igna che si sono, letteralmente, fatti in quattro per cercare di farci avere una moto. Cercheremo in ogni modo di non deluderli!
Voglio ringraziare anche la Dorna e Gregorio Lavilla che ci hanno dato l’imput e hanno creduto nella nostra voglia di fare un salto di qualità. Un ringraziamento particolare va fatto anche a Kawasaki, marchio per cui abbiamo corso per 8 anni. A volte occorre tentare nuove strade e provare nuove emozioni, questo non è un addio, abbiamo in progetto altre cose. Con rammarico purtroppo devo salutare e ringraziare di cuore Roman, un ragazzo d’oro, semplice, un gran pilota che ci ha dato enormi soddisfazioni. Purtroppo non era possibile tenerlo con noi, l’avrei fatto volentieri, ho sempre avuto un feeling speciale con lui. Il Team non lo dimentica e non è detto che in un futuro prossimo le nostre strade possano re incontrarsi, sarà un mio impegno personale. Ora gli auguro tanta fortuna, se la merita, con tutto il cuore!
Ducati Panigale V4 R
Motore desmosedici V4 a 90°, albero controrotante, distribuzione desmodromica 4 valvole per cilindro
Cilindrata: 998 cc
Potenza: 162 kW (221 hp) @ 15,250 giri/min
Coppia: 112 Nm (11.5 kgm) @ 11,500 giri/min
Peso a Secco: 172 kg
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Ducati Go Eleven

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here