Gran Premio Moto 2 Jerez 2016, weekend deludente per i piloti Forward

forwardJerez non porta fortuna a Luca Marini e Lorenzo Baldassarri del Forward Racing Team che, nonostante un ottimo venerdì e sabato, hanno perso la possibilità di guadagnare punti pesanti in classifica per colpa di due scivolate per fortuna senza conseguenze.
Baldassarri, sesto in griglia, ha perso tempo nei primi giri per via di un contatto alla prima curva. “Balda” ha poi cominciato a spingere riportandosi in quinta posizione e iniziando un inseguimento a Morbidelli culminato nell’ultimo giro quando però il marchigiano è caduto dopo aver perso l’avantreno all’ingresso della curva uno. Rialzatosi è comunque riuscito a chiudere in 17esima posizione.
Buona partenza al via invece per Marini che è riuscito subito ad agganciare il treno dei primi veleggiando comodamente nella Top10. Purtroppo anche per “Maro” una scivolata, anche qui senza conseguenze, gli ha fatto perdere il treno costringendolo a chiudere in 16esima posizione.
BALDASSARRI – “Che delusione per la caduta! Stavo andando forte e nell’ultimo giro sentivo di potermela giocare con Morbidelli ma ho esagerato in staccata, ho preso una buca e mi si è chiuso il davanti. Davvero mi dispiace molto per me e per il team, in partenza avevo perso delle posizioni per delle sportellate che ho ricevuto alla prima curva ma non mi sono perso d’animo e ho recuperato giro dopo giro fino a riportarmi in quinta posizione. Vorrei comunque ringraziare il team e Giovanni e la VR46 Riders Academy che mi hanno sempre sostenuto e mi hanno aiutato a recuperare dopo il Qatar. Torneremo a LeMans ancora più motivati”.
MARINI – “Un grandissimo peccato qui a Jerez perché abbiamo girato forte tutto il weekend e abbiamo dimostrato che potevamo giocarci e ci meritavamo la Top10. Ho fatto una bella partenza, i primi giri mi sentivo bene e riuscivo a reggere il ritmo dei primi. Mi dispiace molto per la caduta, non ci voleva, però anche dopo ho dato tutto per poter imparare il piú possibile e poi metterlo in pratica nelle prossime gare”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Forward Racing