Grand Prix Italia Giovani a Bardonecchia, Ginevra Trevisan quinta in Super-G e nella Combinata Alpina

Giornata piena quella di lunedì 18 gennaio sulle piste del Melezet a Bardonecchia, che ospitano le gare valide per il Grand Prix Italia femminile-Trofeo Cancro Primo Aiuto Onlus.

Giornata piena quella di lunedì 18 gennaio sulle piste del Melezet a Bardonecchia, che ospitano le gare valide per il Grand Prix Italia femminile-Trofeo Cancro Primo Aiuto Onlus. Il Super-G sulla pista 25 che ha aperto il programma si è concluso con il successo della canavesana di nascita e valdostana d’adozione Giulia Albano (Carabinieri) in 56”,80/100, con un vantaggio di 13/100 su Carlotta Da Canal (Carabinieri) e 18/100 su Héloise Edifizi (Club de Ski Valtournenche), prima nel Grand Prix Italia Giovani. Nella classifica del circuito istituzionale alle spalle della valdostana ci sono Valentina Savorgnani (Ski College Veneto, undicesima al traguardo) ed Elisa Schranzhofer (Amateursportclub Gsiesertal, dodicesima al traguardo). Nel Grand Prix Aspiranti successo di Beatrice Sola (Falconeri Ski Team, ventesima assoluta), davanti a Greta Angelini (Ski Club Chamolè, ventitreesima) e a Carlotta De Leonardis (Sestola, ventottesima assoluta). Trentaseiesima piazza per Giulia Paventa, astigiana delle Fiamme Oro, trentanovesima assoluta e quinta nel Grand Prix Aspiranti Ginevra Trevisan (Golden Team Ceccarelli), quarantaseiesima assoluta e settima nel Grand Prix Aspiranti Matilde Lorenzi (Sestriere), cinquantesima assoluta e decima nel Grand Prix Aspiranti Ludovica Vittoria Druetto (Sestriere), cinquantatreesima Sofia Silvestro (Bardonecchia), cinquantaquattresima Giulia Currado Vietti (Val Vermenagna), cinquantacinquesima assoluta e undicesima delle Aspiranti Beatrice Remolif (Sauze d’Oulx), cinquantanovesima Chiara Teroni (Mondolè Ski Team), sessantunesima assoluta e quattordicesima delle Aspiranti Melissa Astegiano (Equipe Limone), più indietro le altre. Nella successiva Combinata Alpina FIS prima Sofia Pizzato, veneta del Centro Sportivo Esercito, con il tempo complessivo di 1’,41”,78/100, con 32/100 di vantaggio su Giulia Albano e 34/100 sull’azzurra Karoline Pichler (Fiamme Oro Moena). Nel Grand Prix Italia Giovani ha vinto Carole Agnelli (Club de Ski Valtournenche, ottava al traguardo), seguita da Beatrice Sola, decima assoluta. Terza nella classifica del circuito istituzionale Nadine Brunet (Aosta), undicesima assoluta. Beatrice Sola è anche prima delle Aspiranti, davanti a Carlotta De Leonardis, ventitreesima assoluta. Terza delle Aspiranti Greta Angelini, ventiquattresima assoluta. Buona rimonta per Giulia Paventa, ventesima a fine gara, mentre Ginevra Trevisan si è piazzata trentesima assoluta e quinta nel Grand Prix Italia Aspiranti. A seguire, trentaquattresima Chiara Teroni, trentanovesima assoluta e settima nel Grand Prix Italia Aspiranti Beatrice Remolif, quarantunesima assoluta e ottava delle Aspiranti Emilia Mondinelli (Sansicario Cesana) appaiata a Melissa Astegiano, quarantasettesima assoluta e dodicesima nel Grand Prix Itala Aspiranti Ludovica Vittoria Druetto, quarantottesima assoluta e tredicesima nel Grand Prix Italia Aspiranti Margherita Cecere (Lancia), quarantanovesima Giulia Currado Vietti, oltre il cinquantesimo posto le altre. Martedì 19 gennaio a Bardonecchia è in programma un Super-G FIS.
Le classifiche del Super-G e della Combinata Alpina FIS disputati a Bardonecchia
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=104929
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=104930
Nelle foto in allegato: i podi del Super-G e della Combinata Alpina FIS disputati a Bardonecchia
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here