Gulf Althea BMW Racing Team, Baz undicesimo in Gara 2

Per il Gulf Althea BMW Racing Team e per il suo pilota Loris Baz Gara 2 si è rilevata difficile ed il transalpino oggi è passato sotto la bandiera a scacchi in undicesima posizione

Il penultimo round del Mondiale Superbike si è appena concluso sul nuovissimo circuito di San Juan El Villicum; per il Gulf Althea BMW Racing Team e per il suo pilota Loris Baz Gara 2 si è rilevata difficile ed il transalpino oggi è passato sotto la bandiera a scacchi in undicesima posizione.
Superbike – Gara 2 – nono in griglia, Baz ha perso leggermente terreno in partenza, dodicesimo nelle prime curve. Ha mantenuto quella posizione fino a metà gara circa, quando avendo spinto forte per raggiungere Mercado, è finalmente riuscito a superare il pilota argentino. Purtroppo per il francese, nel frattempo si era aperto un gap di circa sei secondi tra lui ed il gruppo subito davanti. Baz ha comunque continuato a dare il massimo – facendo segnare alcuni dei suoi giri veloci proprio nelle fasi finali – per chiudere la gara di oggi in undicesima posizione.
Concluso questo penultimo round del Mondiale Superbike, Loris Baz occupa l’undicesima posizione nella classifica piloti con 127 punti. Il Gulf Althea BMW Racing team tornerà in pista al Losail International Circuit in Qatar per l’ultimo round del campionato, in programma dal 25 al 27 ottobre.
BAZ – “Una gara molto dura. Ho ricevuto un penalty di tre posizioni in griglia per non aver visto subito la bandiera rossa durante il warm-up, e per questo sono partito nono. La pista era molto scivolosa con poco grip, ed era difficile sorpassare in queste condizioni. Per questo ho perso tempo a raggiungere e passare Mercado, perdendo terreno rispetto a quelli davanti a me. Speravo di poter fare di più, di raggiungere almeno la top ten. Ho chiuso con un distacco simile a quello di ieri. Mi dispiace per il team, perché non riusciamo a fare di più con quello che abbiamo…”
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Gulf Althea BMW Racing Team

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here