Hasta Volley Cuneo 2 a 3 Serie B2, si muove la classifica degli astigiani

La squadra di Asti dovrà prepararsi bene per lo scontro salvezza contro Milano

logoNell’ultima giornata di andata della B2 l’Hasta Volley ha perso al tie break (25-13; 19-25; 19-25; 25-23; 10-15) la sfida-salvezza con la Bre Banca San Bernardo di Cuneo, ma dopo oltre due mesi ha mosso la classifica, agganciando il Volley Milano a quota 10. Per la permanenza in B2 sarà importante il match del 6 febbraio (sempre al PalaGerbi) proprio contro i milanesi. La partita, disputata in un palazzetto affollato per la rumorosa presenza dei <blu brothers> cuneesi cui si sono contrapposte le <green sisters> , è stata intensa sul piano agonistico ma mediocre su quello tecnico, costellata di molti errori da entrambe le parti. Ancora indisponibile l’attaccante Demichelis mentre era al rientro il centrale Casalone, l’Hasta è scesa in campo con Novello in regia, Avalle opposto, Lombardo e Casalone centrali, Brondolin e Salubro sulle bande, Risso libero. Cambi solo per il secondo libero Ratto (all’esordio) nel 2° e 5° set. In partenza l’Hasta ha sorpreso i giovani avversari ma non è poi riuscita a dare continuità al gioco patendo in ricezione le battute cuneesi. Dopo aver vinto in rimonta, ai vantaggi, il 4° set è poi crollata nel tie break (3-11) rendendo vana la rimonta che si è fermata sul 10-12.
Il presidente Carlo Romano ha commentato: “Sono molto dispiaciuto per i tifosi che hanno offerto un bello spettacolo, ma la squadra ha commesso troppi errori anche banali. Purtroppo paghiamo l’assenza di cambi”. Per il giocatore-allenatore Roberto Brondolin: “Siamo mancati di lucidità nei momenti importanti. Dovevamo aver pazienza e far sbagliare gli avversari invece ci siamo innervositi non reggendo allo stress”.
Il tabellino: Novello 1 punto (di cui 1 ace); Avalle 24 (3 ace, 1 muro); Casalone 10 (4 ace, 4 muri); Lombardo 8 (3 muri); Salubro 14 (1 ace, 1 muro); Brondolin 12 (3 muri); Risso e Ratto liberi. Ne: Pozzato, Segatto, Fumero, Ottenga e Demichelis.
I risultati: Gorgonzola-Novara 3-0; Chieri-Valli di Lanzo 3-2; Garlasco Pv-Cus Insubria Va 3-1; Segrate-Albisola 1-3; Malnate Va-Volley Milano 3-0; Hasta-Cuneo 2-3.
La classifica: Chieri punti 29; Garlasco e Segrate 23; Cus Insubria 21; Malnate e Gorgonzola 17; Albisola e Valli di Lanzo 16; Cuneo 13; Hasta e Volley Milano 10; Novara 3. Foto e info: Ufficio Stampa Hasta Volley