Indonesian Racing Gresini Moto3, Rodrigo a pochi passi dal podio, Alcoba a punti

L’Indonesian Racing Gresini Moto3 è di nuovo protagonista nella domenica portoghese della classe cadetta

L’Indonesian Racing Gresini Moto3 è di nuovo protagonista nella domenica portoghese della classe cadetta. Due gare parallele quelle di Gabriel Rodrigo e Jeremy Alcoba, entrambi a punti per la prima volta in questo 2021.
Top5 per Gabriel Rodrigo, in formissima oggi, ma penalizzato per un tocco su Artigas con un long lap penalty. L’argentino è bravo a recuperare fino alla testa della corsa, ma la sua gara si ferma a 60 millesimi dal podio nonostante tre giri veloci della pista, incluso il nuovo record della pista (1’47.610)
Due punti importantissimi anche per Jeremy Alcoba che partiva dalla pitlane e con 5 secondi di ulteriore penalità. Ritmo forsennato quello del numero 52 che finisce stremato ma felice la sua prima gara europea.
5º – GABRIEL RODRIGO
“Ho fatto un errore e l’ho pagato, anzi per prima cosa voglio chiedere scusa ad Artigas. La gara è andata bene, eravamo in gran forma e sono riuscito a recuperare nonostante la penalità. Abbiamo fatto segnare tanti giri veloci, ma alla fine non ne avevo abbastanza e non ho potuto giocarmi il podio. Una top5 e 11 punti importanti”.
14º – JEREMY ALCOBA
“Ho fatto quello che dovevo, forse qualcosina in più. Sinceramente non mi aspettavo di girare in 1.47 alto dopo 14 giri quindi devo essere soddisfatto. Peccato essere partiti così dietro, ma abbiamo imparato la lezione e abbiamo preso fiducia nel lavorare in solitaria. La moto era perfetta e sono davvero contento del lavoro della squadra”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Indonesian Racing Gresini Moto3

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here