Intervista ad Aldo Agroppi: “Che bello essere tornati nelle prime posizioni”

575px-Aldo_AgroppiSi avvicina la sfida con il Milan per il Torino e a parlarcene è l’ex granata Aldo Agroppi. La bandiera granata si è soffermata sulle situazioni diverse delle due squadre lasciando ottimi spunti di riflessione per i tifosi granata e non solo.

 

Agroppi, il Torino non vince da 14 anni contro il Milan, ma dopo l’ottimo inizio di campionato ci si aspettano grandi cose da questo Toro….

L’inizio è stato più che ottimo… Purtroppo c’è stata la partita di Carpi, ma ci può stare qualche stop con in impegni che magari sulla carta sono più semplici. La società sta operando bene e sono state fatte ottime stagioni. Noi siamo felici di essere tornati nei primi posti.

 

Il Milan ha speso 90 milioni, ma pare non riuscire a trovare una quadra….

Non conta quanto si spende, ma come si spende. Bisogna prendere gente brava e pagarla poco… Non è significativo acquistare uno a 50 milioni credendo sia bravo… Bisognare operare ragionando, come ha fatto il Torino, cercando di capire le alternative e i giocatori più funzionali… Grandi calciatori nel Milan oggi non ci sono

 

Quanto può essere importante puntare sui giovani italiani?

Il Toro deve fare così…. Deve vendere a 20-30 milioni e acquistare a 5-6-7. La situazione Cerci e Immobile lo dimostra…  Stanno lavorando bene tutti

 

Proprio Cerci… Non sembra proprio vederlo il campo….

Beh è andato in squadre dove l’impegno è molto più grande… Non tutti possono giocare nella Juve, nel Real Madrid o nel Milan… Son stati bravi a cederlo, ma lui credo abbia fatto qualche errore di valutazione

 

Una previsione per questa stagione

Dipende da molti fattori: squalifiche, arbitraggi e infortuni… Bastano due infortuni e salta tutto, ma le potenzialità ci sono per restare in alto

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

 Di Redazione

Foto: wikipedia.org