Intervista a Evelyn Insam, la giovane saltatrice azzurra racconta l’emozione olimpica

InsamIl brivido di una gara, ma anche l’allegria per essere lì a vivere il sogno chiamato Olimpiade. Evelyn Insam, ragazza classe 1994 della Val Gardena, è il ritratto della felicità dopo un quinto posto nel salto con gli sci e non manca di trasmettere anche a noi la sua vitalità e simpatia.

 

Ciao Evelyn, raccontaci questa tua prima esperienza olimpica

– Uno dei momenti più belli di queste Olimpiadi è stata la cerimonia d’apertura, è stato veramente fantastico sfilare ed entrare nello stadio pieno di gente! Che emozioni! E poi naturalmente è stato fantastico gareggiare, mi sono divertita così tanto a saltare, c’era un pubblico fantastico e il trampolino era perfetto!

 

Il momento più bello di questa Olimpiade? Cosa ti porti via da Sochi?

– Partecipare alle Olimpiadi è stata una bellissima esperienza, ancora di più perché ho saltato bene. Spero di potere partecipare ancora a tanti eventi così Sono state emozioni bellissime!

 

Hai fatto stare tantissimi italiani attaccati al televisore con i tuoi salti, soddisfatta del risultato?

– Si sono molto soddisfatta, so che mancava poco alla medaglia, ma ho fatto dei buon salti e sono contenta. E mi fa piacere che tanti hanno seguito questo esordio alle Olimpiadi!

 

Quali sono i tuoi prossimi obiettivi?

– Abbiamo ancora sei gare di Coppa del Mondo a marzo dove voglio saltare bene e poi nella prossima stagione ci saranno i Mondiali a Falun (Svezia)!

 

Un messaggio per i nostri lettori

Grazie mille a tutti per il tifo e un saluto dalla Val Gardena

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Intervista a Massimiliano Valcareggi, lo sciatore triestino racconta la sua Sochi

Intervista a Luca Montanari, una storia tra Torre Pellice e Tolosa

Festival Sottodiciotto Torino,intervista di Luc Jacquet a CronacaTorino

 

Alessandro Gazzera