Intervista a Nicole Bonamino, la goalie alessandrina racconta la sua esperienza in Nazionale

Nicole_BonaminoI Mondiali di hockey inline a Tolosa hanno portato per la Nazionale femminile un ottimo risultato. A raccontarci l’esperienza mondiale  è stata una delle veterane del gruppo: la goalie Nicole Bonamino.

– Classe 1991 da Casalnoceto in provincia di Alessandria, ma “milanese” per via dell’Università è il portiere che da titolare ha affrontato il mondiale appena trascorso.

 

– Ciao Nicole, raccontaci il tuo mondiale a Tolosa. Sei soddisfatta delle tue prestazioni?

Abbiamo lavorato molto per arrivare a dare il massimo in tutte le partite. Sì, sono soddisfatta, credo di aver giocato bene.

– A livello invece di squadra?

Per tutte è stata la prima esperienza mondiale, a parte me e poche altre. Il team che si è formato è molto unito e credo sia una delle cose più importanti.

– Un Mondiale che ha mostrato una bella e sicura Italia; credi che in futuro questo gruppo possa raggiungere risultati importanti?

Siamo arrivate ottave in un torneo a 16 squadre, essendo all’inizio di un percorso è un risultato onesto, stiamo crescendo molto e, se si continua con la direzione di quest’anno, sicuramente arriveranno buoni risultati.

– Per te è stato il terzo mondiale, ormai sei quasi una veterana del gruppo azzurro.

Sì, per me è un onore e una grande responsabilità. È importante dare a chi è alla prima esperienza il buon esempio e fiducia in quello che è il movimento femminile italiano, che è stato trascurato troppo a lungo.

– Parlando invece di te: il futuro cosa riserva?

Studio Interior Design al Politecnico di Milano, a settembre inizio la tesi. Quest’anno giocherò con le Gatte Nere a Piacenza e dopo la laurea andrò a fare un master all’estero. L’hockey però è una grande passione, troverò una squadra e continuerò a giocare anche fuori dall’Italia.

– La parentesi con l’hockey su ghiaccio è ormai qualcosa di chiuso?

Per quest’anno giocherò prevalentemente in-line, ma nei prossimi anni chissà..

– Il finale lo lascio a te: un messaggio per i nostri lettori.

Cari lettori, noi ragazze del movimento femminile ci stiamo impegnando a fondo per onorare il nome dell’Italia e portare sempre risultati migliori. Seguiteci e non ve ne pentirete!

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Intervista a Massimiliano Valcareggi, lo sciatore triestino racconta la sua Sochi

Intervista a Luca Montanari, una storia tra Torre Pellice e Tolosa

Intervista a Evelyn Insam, la giovane saltatrice azzurra racconta l’emozione olimpica

 

Alessandro Gazzera

Foto: wikipedia.org