Iren Fixi Torino, sconfitta contro Venezia

Come da pronostico l’Umana Reyer Venezia batte l’Iren Fixi Torino all’esordio nell’Opening Day di Chianciano Terme

Come da pronostico l’Umana Reyer Venezia batte l’Iren Fixi Torino all’esordio nell’Opening Day di Chianciano Terme. La squadra di coach Ticchi s’impone per 81-64.
Anderson e Steinberga impattano subito al meglio, Torino si affida a Kinard e Jennings ma la Reyer prova subito a scappare ed al 10’ conduce già 17-9. Ancora Kinard e Jennings tengono banco per l’Iren Fixi, a loro si aggiunge Giulia Togliani, la quale con una tripla rimette in partita le pantere per il 29-23 del 16’. Penna riprova a dare margine importante alle lagunari, Del Pero glielo impedisce. Al riposo lungo Venezia conduce 39-29. Al rientro dagli spogliatoi Venezia impone il gap tecnico che c’è sulla carta, l’Iren Fixi lotta ma al 30’ le orogranata conducono 63-42. Del Pero prova a far rientrare le torinesi a ridosso delle avversarie ma la squadra di Ticchi ristabilisce subito le distanze. Brcaninovic e Del Pero provano a ridiscutere le sorti del match scalfendo il vantaggio dell’Umana, ma alla fine le lagunari vincono 81-64
La prima gara vede l’Iren Fixi sconfitta dando ragione a quanto carta e pronostici dicevano, la corazzata veneta dimostra il proprio immenso valore sul campo. Ora le pantere devono subito pensare alla prossima sfida impossibile: quella in casa, mercoledì sera, contro le Campionesse d’Italia del Famila Schio.
Umana Reyer Venezia – Iren Fixi Torino 81-64 (17-9, 39-29, 63-42)
Umana Reyer Venezia: Bestagno 15, De Pretto 10, Gorini 6, Anderson 8, Steinberga 10, Carangelo 6, Macchi 3, Meldere 2, Ciabattoni 5, Penna 16, Rosini. All.: Ticchi
Iren Fixi Torino: Milazzo 7, Barberis 8, Brcaninovic 8, Kinard 11, Jennings 6, Salvini 6, Del Pero 15, Togliani 3, Buffa ne, Petrova. All.: Riga
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Iren Fixi Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here