Itinera CUS Ad Maiora Rugby 1951 Torino, i risultati del weekend

Test positivi per l'Itinera CUS Ad Maiora Rugby 1951, che conquista due vittorie importanti in preparazione alla stagione 2018/2019

La Seniores espugna il campo del Monferrato Rugby 82-0, mentre sabato l’under 18 ha conquistato una vittoria molto combattuta (19-15), in trasferta contro il Biella Rugby.
Test positivi per l’Itinera CUS Ad Maiora Rugby 1951, che conquista due vittorie importanti in preparazione alla stagione 2018/2019.
Ad Asti la formazione Seniores ha imposto il proprio gioco, sconfiggendo gli avversari del Monferrato Rugby per 82-0. La squadra di coach D’Angelo ha confermato con i fatti le parole del tecnico argentino dimostrando solidità e mantenendo continuità nel gioco dal primo all’ultimo minuto. Da registrare l’ottima prestazione di Facundo Columba che ha trasformato 10 delle rispettive 11 mete segnate dalla squadra.
Molto più combattuta è invece stata la gara tra l’under 18 e il Biella Rugby. Inizio in salita per i cussini che subiscono meta nei primi quindici minuti. La reazione però non si fa attendere e al 30′ Piunno si smarca con una finta e segna la meta del pareggio che lui stesso trasforma (7-7).
Passano pochi minuti e l’Itinera CUS Ad Maiora Rugby 1951 raddoppia, la seconda meta è segnata da Speranza e trasformata ancora una volta da Piunno (14-7).
Nel secondo tempo il CUS si fa sorprendere, concedendo agli avversari un calcio di punizione e una meta che però non viene trasformata (15-14). La partita è estremamente combattuta con entrambe le squadre determinate a vincere.
La partita si decide nei minuti finali: il numero 10 del Biella Rugby viene espulso a causa di un placcaggio alto. Sfruttando la superiorità numerica il CUS riesce a costruire l’azione vincente che porta Gurlan a marcare la meta che sancisce la vittoria per 19-15.

Addetto stampa sezione RUGBY:
Andrea Bestini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here