JB Monferrato, accordo triennale con Niccolò Martinoni

Novipiù JB Monferrato è lieta di comunicare il raggiunto accordo con l’atleta Niccolò Martinoni, che lo legherà alla società casalese fino al termine della stagione 2022/2023

Novipiù JB Monferrato è lieta di comunicare il raggiunto accordo con l’atleta Niccolò Martinoni, che lo legherà alla società casalese fino al termine della stagione 2022/2023.
BIOGRAFIA – Varesino, classe 1989, cresciuto nei settori giovanili della Robur Varese e della Benetton Treviso (con la quale esordisce anche in Serie A). I suoi primi veri anni tra i professionisti sono tra il 2008 e il 2010 quando con Varese vince l’allora Legadue guadagnandosi la promozione in Serie A. Dopo una stagione piena nel massimo campionato con i varesini si sposta alla Virtus Bologna, dove gioca per intero il campionato 2010-11 e inizia la stagione 2011-12 prima di approdare alla Junior Casale e a Casale Monferrato, ormai la sua casa da allora. Nelle otto stagioni e mezza disputate alla Junior ha ottenuto il record di punti e di presenze. Parlando di numeri, ha chiuso la stagione 2019-20 con 25 partite e le seguenti medie: 12.6 punti, 7.4 rimbalzi e 2.3 assist e 1.5 stoppate (top del girone Ovest, 1° tra gli italiani e 3° assoluto in Serie A2 Old Wild West).
Giacomo Carrera (General Manager JB Monferrato): “La prima firma della JB Monferrato, quella di Niccolò Martinoni, è sicuramente un grande segnale che dimostra l’importanza del nostro progetto, vista anche la durata del suo contratto. Niccolò ormai rappresenta il basket a Casale Monferrato e non potevamo che partire da lui per la costruzione della nuova squadra”.
Niccolò Martinoni (ala-centro JB Monferrato): “Inizio questa nuova avventura davvero entusiasta. Essere il primo giocatore di questa nuova realtà mi riempie di orgoglio. Gettare basi solide in un momento così difficile per tutti non è una cosa da poco e ringrazio per aver ricevuto così tanta fiducia. Le prospettive che mi sono state presentate non mi hanno dato dubbi sulla mia permanenza. Spero davvero di togliermi altre soddisfazioni nei prossimi anni e sono veramente felice di poter rappresentare ancora la pallacanestro casalese e il Monferrato.
Desidero, infine, ringraziare il Presidente Cerutti. Per molte ragioni. La Junior è lui. Presidente, ma tifoso, che ha sempre saputo guidarci e motivarci nei momenti difficili e celebrarci nei momenti felici”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa JB Monferrato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here