JBM, vittoria fondamentale a Orzinuovi

Vittoria preziosissima della Novipiù JB Monferrato che espugna il PalaBertocchi 74-77 preparandosi alla seconda fase portandosi in dote quattro punti in classifica

Vittoria preziosissima della Novipiù JB Monferrato che espugna il PalaBertocchi 74-77 preparandosi alla seconda fase portandosi in dote quattro punti in classifica. Dopo essere stata davanti per lunghi tratti, la JB subisce il ritorno di Orzinuovi che nel finale si riporta punto a punto. Con grande carattere e personalità Martinoni e compagni rispediscono al mittente ogni tentativo di aggancio difendendo con i denti l’ultimo possesso. Miglior realizzatore di serata Lucio Redivo con 25 punti, subito seguito a ruota da un grande Tomasini autore di 19 centri.
Fabio Valentini inaugura la serata da tre. Zilli da sotto, Hollis tripla. 5-3. Donzelli e Thomspon riportano avanti la Novipiù. Spanghero dall’altro lato infila subito un’altra tripla. Redivo entra in partita con la solita leggiadria d’esecuzione. Si gioca una bella pallacanestro. Hollis è dominante. Miles allunga, Tomasini però è caldo dalla distanza e le sue triple ribaltano il punteggio sul 18-21. Orzinuovi non riesce più a segnare ed il gioco da tre punti sempre di Tomasini chiude il primo quarto sul 18-24. È nuovamente Hollis che tiene per i capelli l’Agribertocchi. Canestro e viaggio in lunetta danno il via alla seconda frazione. Anche capitan Martinoni è preciso ai liberi. Hollis ancora incisivo dalla distanza. Casini innesca Luca Valentini per il nuovo allungo rossoblu. Zilli sotto canestro lotta come un leone, ogni possesso è una battaglia. Il piazzato di Thompson e la tripla di Redivo riportano la JBM sul +8 costringendo Corbani a chiamare timeout. I ragazzi di coach Valentini azzannano la partita. Altro break con Camara dalla lunetta e Thompson. 32-43. Redivo dalla distanza continua a segnare. Mastellari interrompe il digiuno da tre punti ed il secondo quarto si chiude sul 36-51.
Redivo risponde a Miles e Zilli che continua a mettere fieno in cascina. Tomasini è in giornata top. Rientrato in campo subito due canestri importanti. Rupil lasciato solo colpisce da tre, poi contropiede fulmineo Fabio Valentini-Thompson con schiacciata di quest’ultimo. 46-61, timeout Orzi. Magia di Tomasini che disegna e va a canestro. Zilli con un po’ di fortuna rosicchia 4 punti dalla lunetta. La tripla di Hollis chiude i conti del terzo sul 55-67. Miles infiamma il tentativo di rimonta dei padroni di casa con due penetrazioni vincenti. 59-67 nel primo minuto. Luca Valentini si rende protagonista di due giocate difensive preziosissime. Hollis però trova ancora il canestro da fuori. La palla inizia a scottare. La JB pasticcia e ancora Hollis con un 2+1 porta a -4 i suoi. Orzinuovi va presto in bonus. Redivo non ha paura. 67-71 in sospensione. Hollis da una parte, Redivo dall’altra. Poi il lungo americano deve lasciare la contesa per quinto fallo. È il momento clou della contesa. Magia di Tomasini che vale il +6. Spanghero in penetrazione riporta Orzi sul -2. Fabio Valentini dalla lunetta ne mette solo uno, ma la difesa finale di Donzelli e soci vale due punti che pesano piombo.
TABELLINO
Agribertocchi Orzinuovi – Novipiù JB Monferrato 74-77 (18-24, 18-27, 19-16, 19-10)
Agribertocchi Orzinuovi: Hollis 23 (6/9, 3/4), Miles 21 (6/11, 0/2), Zilli 15 (5/5, 0/0), Spanghero 8 (2/7, 1/5), Mastellari 3 (0/1, 1/7), Rupil 3 (0/0, 1/1), Galmarini 1 (0/1, 0/0), Negri 0 (0/0, 0/1), Fokou 0 (0/0, 0/0), Tilliander 0 (0/0, 0/0), Guerra 0 (0/0, 0/0)
Novipiù JB Monferrato: Redivo 25 (7/10, 3/10), Tomasini 19 (5/11, 2/4), Thompson 17 (7/8, 0/0), Fabio Valentini 4 (0/4, 1/6), Donzelli 4 (1/2, 0/2), Camara 3 (0/1, 0/0), Luca Valentini 3 (0/1, 1/1), Martinoni 2 (0/5, 0/0), Casini 0 (0/0, 0/0), Sirchia 0 (0/0, 0/0), Lomele 0 (0/0, 0/0), Giombini 0 (0/0, 0/0)
Il commento di Andrea Valentini: “Sono molto soddisfatto del risultato. Oggi giocavamo su un campo difficile e questo successo ci permette di chiudere la stagione regolare a 24 punti. Solamente il doppio scontro diretto con Mantova ci punisce non facendoci accedere al raggruppamento azzurro. Sarà quindi girone blu e partiremo tutte e tre con quattro punti. Attendiamo di scoprire cosa succederà nel girone rosso, anche perché Rieti causa Covid non è potuta scendere in campo e quindi bisognerà attendere ancora. Ci tengo a fare i complimenti a Orzinuovi che nonostante il tour de force delle ultime settimane con tante partite ravvicinate ha trovato le energie per giocare punto a punto fino alla fine. Siamo però stati bravi anche noi nel rimanere in piedi quando sono arrivati a contatto. Ancora complimenti ai miei ragazzi e ora sotto con il lavoro per la seconda fase”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa JBM

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here