Juventus – Genoa 2 a 0 Serie A, bianconeri alle stelle con Tevez e Vidal

Tanto cuore e una Juve praticamente perfetta per un successo contro un Genoa mai entrato in partita e che non ha mai saputo imporsi.

.

GRINTA JUVE – I bianconeri cominciano la gara con l’acceleratore premuto e la voglia di archiviare definitivamente la sconfitta di Firenze.

– In attacco Llorente e Tevez non perdono un pallone e il centrocampo lavora come negli anni passati. Brilla, finalmente, anche Isla che conclude la gara con degli applausi.

.

VIDAL E TEVEZ – Al 21′ uno straripante Asamoah viene sgambettato da Biondini al limite dell’area di rigore, l’arbitro fischia il penalty nonostante qualche perplessità.

– Sul dischetto va Vidal che non sbaglia e porta subito avanti i suoi. La squadra non molla di un centimetro e al 35′ il bel lavoro di Llorente  viene finalizzato dalla serpentina di Tevez che firma il 2 a 0 finale.

.

PERIN – Una Juve che potrebbe segnare ancora, ma a negare il gol a Llorente e ai suoi ci pensa un super Perin.

– In attacco il Genoa non si fa praticamente vedere e il primo “pericolo” per Buffon è un colpo di testa nel recupero del secondo tempo.

– Ora si pensa già alla prossima giornata con la consapevolezza che in attacco bisogna essere più cinici e meno giocolieri.

.

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Torino o Juventus, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

.

Leggi anche:

Real Madrid – Juventus Champions League, le ultime dalla Spagna

Juventus – Galatasaray 3 a 1Youth Cup, la gioventù bianconera si riscatta in Europa

Juventus – Empoli 2 a 1 Campionato Primavera 2013, nel segno di Donis!

Alessandro Gazzera

Foto: wikipedia.org