Juventus-Inter 3 a 0 Coppa Italia, il ritorno del Morata perduto

Lo spagnolo segna la doppietta decisiva e si ritrova

Dybala JuventusDoveva essere la serata della svolta per Alvaro Morata e così è stato. L’attaccante ex Real Madrid torna con una doppietta d’autore, ma soprattutto una prestazione di cuore che riporta i tifosi al funambolo spagnolo ammirato lo scorso anno.
L’Inter sembra scendere in campo senza un vero e proprio riferimento offensivo e i risultati non sono sicuramente quelli sperati da Mancini. Al 34′ si sblocca la gara con Murillo che stende Cuadrado in area e per l’arbitro è rigore.
Dal dischetto si presenta Morata che senza troppi complimenti batte Handanovic. Proprio lo spagnolo al 63′ è bravo a raccogliere il cross respinto di Evra e a siglare la rete del 2 a 0.
A marchiare definitivamente la gara ci ha pensato il solito Dybala. All’83’ il 21 bianconero non lascia scampo al portiere dell’Inter. Finisce 3 a 0 e la finale, adesso, è davvero vicina. Foto: wikipedia.org