Juventus – Juventus Primavera 6 a 1 Villar Perosa, la pioggia non ferma la passione

llorenteVillar Perosa e Madama è il binomio che cominciava la stagione bianconera ai tempi dell’Avvocato. In un’epoca non troppo lontana Gianni Agnelli dava la sua “benedizione” ai giocatori in vista della nuova stagione.

 

– Il presente si chiama sempre Agnelli e nelle vesti di padroni di casa Andrea Agnelli e John Elkann, ma l’unica cosa che non è cambiata è la Juventus che vince.

 

LA VILLAR PEROSA DEI GIOVANI – Il risultato di 6 a 1 resta un qualcosa di marginale in una gara che ha fatto conoscere ai tifosi bianconeri la bravura del centrocampista classe 1997 Vitale, autore del quinto gol dei “grandi”, ma anche del portiere della Primavera Audero che para un rigore a Pirlo.

– A trovare la gloria ci sono anche Buenacasa e il greco Roussos, ma mostra ampi numeri anche il ceko Macek.

 

NUOVI E VECCHI PROTAGONISTI – La partita in Val Chisone ha sancito la “benedizione” dei tifosi al nuovo allenatore Allegri, ma non sono mancati gli applausi per l’ottimo Evra e per il nuovo argentino Pereyra.

– Brillano, inoltre, le stelle di Pirlo, Tevez, Marchisio e di Buffon. Sulla fascia lo svizzero Lichsteiner regala i suoi consueti spunti e in mezzo trovano spazio tutti. La partita finisce con 15 minuti di anticipo ed ora la stagione può finalmente avere inizio.

 

NUOVE PAGINE – I tifosi attendono dal mercato gli ultimi colpi per continuare a scrivere nuove pagine vittoriose che, ancora una volta, partono proprio da Villar Perosa.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Juventus o Torino, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Calendario Serie A 2014/15, Juventus e Torino attese alla riconferma

Juventus – Lucento 2 a 3 Amichevole, esordio tra luci e ombre per i bianconeri

Juventus – Chievo 3 a 1 Serie A, il bagno di umiltà richiesto è arrivato

Alessandro Gazzera