Juventus-Roma 1 a 0 Serie A, il lampo di Dybala illumina la notte torinese

La Joya continua a trascinare la Vecchia Signora nel ricordo di Giovanni Agnelli

Dybala JuventusPartita dura e fisica, ma anche stra dominata da una Juventus che ha faticato per trovare la via del gol. La Roma, infatti, si è presentata a Torino con il chiaro intento di non subire reti e l’idea non è nemmeno così sbagliata viste le soluzioni a disposizione di Spalletti.
I bianconeri, come detto, hanno il controllo della gara per quasi tutto il match con la consueta manovra avvolgente fatta di passaggi, ma subito si nota la mancanza di Alex Sandro e Cuadrado sulle fasce e della loro imprevedibilità. In mezzo c’è il solito Dybala che corre, pressa, tira e sbaglia coprendo tutto il campo e aiutando i compagni in difficoltà.
Proprio lui al 32′ del secondo tempo pesca il jolly infilando Szczesny con un diagonale. Nel finale la Roma prova a pressare una Juve che ormai ha il bottino in tasca e che può serenamente pensare alla rincorsa al Napoli. Foto interna: wikipedia.org