Juventus – Sampdoria 3 a 0, buona la prima per Pirlo e i suoi

La Juventus vince e convince alla sua prima con i gol di Kulusevski, Bonucci e Ronaldo

Torna il calcio giocato e torna anche una Juventus capace di vincere e convincere anche i più scettici. Pirlo sorprende tutti inserendo il giovane Frabotta dal primo minuto, ma soprattutto presenta una Juventus convinta dei suoi mezzi.
A sbloccare la gara è stato il nuovo arrivato Kulusevski che non da scampo ad Audero. Il primo tempo vede il nuovo centrocampo con un super Ramsey, un Rabiot preciso e ordinato e un McKennie che prende subito le misure e lotta su ogni pallone.
Nel secondo tempo la Juventus è brava a gestire qualche piccolo calo di attenzione e a mantenere alta la sua intensità. Nei primi venti minuti esce fuori tutta la bravura di Frabotta sulla sinistra che si inserisce, calcia e regala bei palloni ai compagni.
Il gol del 2 a 0 arriva su calcio d’angolo quando Bonucci impatta una palla respinta dall’ex Audero. Il finale vede anche Ronaldo sbloccarsi e timbrare il 3 a 0.
Un risultato che fa morale in attesa delle gare contro Roma e Napoli in attesa del famoso attaccante promesso a Pirlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here