Juventus – Sassuolo 4 a 0 Serie A, tre frecce per l’Apache nel ricordo di Ale e Ricky

Il 15 dicembre di sette anni fa il sogno di Alessio Ferramosca e Riccardo Neri veniva spezzato da una morte improvvisa e ingiusta. Oggi, nel loro ricordo, i ragazzi di Conte hanno strapazzato il Sassuolo con un secco 4 a 0.

 

TANGO ARGENTINO – La Juventus sblocca la gara al 14′ quando Tevez raccoglie la respinta di Pegolo ed insacca il primo pallone della serata.

– I bianconeri giocano bene, ma gli avversari tengono bene le posizioni in campo e dimostrano di essere un’ottima squadra. Al 27′ arriva il secondo gol bianconero, Peluso è bravo ad anticipare Antei di testa e per Pegolo non c’è scampo: 2 a 0.

– L’estremo difensore del Sassuolo continua a tenere in partita i suoi, ma i bianconeri fanno di tutto per complicarsi la vita sotto porta.

– Serve la zampata di Tevez al 44′, l’argentino ruba palla ad un difensore, salta il portiere e segna il suo secondo gol.

 

FORMALITA’ – Il Sassuolo nel secondo tempo butta nella mischia Zaza, ma la situazione è ormai ampiamente compromessa e l’attaccante di proprietà di Madama può far poco.

– A referto c’è da segnalare la prima tripletta bianconera per Tevez che al 67′ batte nuovamente Pegolo e fissa il risultato sul 4 a 0.

– Una vittoria importante e da dedicare ai due sfortunati ragazzi che sette anni fa trovarono la morte nel modo più ingiusto possibile.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Juventus o Torino, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Juventus – Udinese anteprima Serie A, Conte e i suoi verso un crocevia della stagione

Juventus – Copenaghen 3 a 1 Champions League, nel segno del guerriero

Juventus – Copenaghen 2 a 2 Youth League, i bianconeri sbattono contro Vaporakis

Alessandro Gazzera

Foto: Elena Sartori