Kawasaki Puccetti Racing Supersport, giornata impegnativa per Okubo e Barbera

Termina una prima giornata di prove libere impegnativa per i piloti del team Kawasaki Puccetti Racing sul nuovissimo circuito argentino di San Juan Villicum

98,Hector Barbera,SPA,Kawasaki ZX-6R,Kawasaki, Puccetti Racing,Premier

Termina una prima giornata di prove libere impegnativa per i piloti del team Kawasaki Puccetti Racing sul nuovissimo circuito argentino di San Juan Villicum, che questo fine settimana ospita l’undicesimo round del Campionato Mondiale FIM Supersport.
Dopo una prima sessione al mattino dedicata ad imparare il nuovo tracciato e a raccogliere dati importanti sui quali impostare il lavoro di messa a punto delle Kawasaki ZX-6R, Hikari Okubo e Héctor Barberá hanno chiuso le FP2 del pomeriggio rispettivamente in 17esima e 12esima posizione.
Con la pista ancora molto sporca essendo nuova, il giapponese e lo spagnolo hanno cercato di migliorare i propri tempi gradualmente, lavorando per cercare di interpretare al meglio il layout tecnico della pista sudamericana.
Quinto al termine delle FP1 in 1’47.507, Héctor Barberá ha abbassato di oltre 1 secondo il proprio best lap nel pomeriggio, chiudendo in 1’46.669, ma aggiudicandosi solamente la dodicesima posizione complessiva.
Nelle FP2 migliora anche il compagno di squadra Hikari Okubo, che chiude la giornata complessivamente 17esimo in 1’47.442. Fiducioso di poter migliorare molto nella giornata di domani grazie alle ottime sensazioni avute oggi in pista, il giapponese punta a qualificarsi alla Superpole 2.
Infatti, sia Barberá che Okubo dovranno affrontare la Superpole 1 e cercare di risultare tra i due piloti più veloci, che accederanno anche al secondo turno di cronometrate ufficiali.
I piloti Supersport del team Kawasaki Puccetti Racing torneranno però prima in pista domani mattina alle ore 11:15 locali (GMT -3.00) per l’ultimo turno di prove libere.
Hikari Okubo, #78 – P17 (1’47.442)
“È un tracciato difficile ed essendo nuovo è ancora molto sporco. C’è ancora tanta sabbia in pista! Ovviamente non sono soddisfatto del 17esimo tempo di oggi, ma stiamo lavorando per crescere e giro dopo giro il mio feeling con la moto migliora. Nelle due sessioni di libere abbiamo raccolto abbastanza dati sui quali poter lavorare per sistemare la moto in vista della Superpole 1 di domani. Il mio obiettivo è quello ovviamente di riuscire a qualificarmi alla Superpole 2, ma lavoreremo sodo per questo! Il circuito è molto divertente e questo weekend è particolare in quanto è la prima volta che corriamo su questa pista completamente nuova e in questo paese. Domani cercheremo di fare del nostro meglio per poter essere più veloci”.
Hector Barbera, #98 – P12 (1’46.669)
“È davvero una pista bellissima e mi piace molto! Questa mattina siamo andati bene, poi invece nel turno del pomeriggio ho voluto spingere troppo e ho commesso qualche errore che mi ha fatto perdere del tempo e non siamo riusciti a migliorare di più. Nonostante ciò sono contento perché rispetto alle altre gare qui abbiamo un potenziale maggiore e sono fiducioso di poter fare un buon risultato domani. Abbiamo diverse soluzioni d’assetto da provare sulla moto. Rispetto alla mattina, la pista è migliorata molto e sicuramente domani sarà ancora più pulita”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Kawasaki Puccetti Racing

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here