La Reale Mutua Basket Torino non trova ritmo e cade a Treviglio

Non riesce a trovare il proprio ritmo la Reale Mutua, che insegue per tutta la gara e quando riesce a impattare spreca troppo. Da martedì si torna a lavorare in vista della gara di domenica al Pala Gianni Asti

La Reale Mutua Torino parte con Cappelletti, Clark, Alibegovic, Pinkins e Diop. Coach Cagnardi risponde con Frazier, Borra, Nikolic, Reati e Sarto.
Treviglio parte con le marce altissime, 5-0 a firma Reati-Borra, Nikolic si iscrive per il 9 -2 del 2°. Clark prova a svegliare i gialloblu, coach Cavina furioso ricorre subito alla panchina: Penna e Toscano per la coppia Alibegovic-Pinkins. Diop schiaccia il -3, ma Nikolic punisce ancora dalla media per il 12-7 al 5°. Diop prova ad essere la risposta gialloblu e rimette a -2 la Reale. Il pareggio è a firma di Campani, Reati tiene avanti la Blu Basket, all’8° è 15-13. L’allungo biancoblu lo spingono Reati e Sarto per il 22-15 del 10°. Pinkins e Sarto aprono le ostilità nella seconda frazione al 12° è 28-17, time-out immediato per coach Cavina. Manenti e Diop si scambiano i canestri, il lungo gialloblu infila i punti del 32-21. Cappelletti e Toscano provano a dare una sferzata alla gara di Torino, al 15° Treviglio conduce sul 34-25. Diop allunga il parziale, Frazier lo blocca con la tripla e Borra rimette 12 punti tra le due squadre. Diop e Clark provano a metterci una pezza, contro una Blu Basket chirurgica da oltre l’arco dei tre punti. Cappelletti infila la tripla del 42-38, il finale è ancora gialloblu, che accorciano ulteriormente le distanze, al 20° è 42-40.
Il pareggio gialloblu è a firma di Diop, Borra lo annulla con la bimane in contropiede. Il lungo biancoblu è autore anche del +6, al 24° è 48-42. Cappelletti rimette in pista la Reale Mutua, il play gialloblu ne mette quattro in fila per il -2, Nikolic replica con il gioco da tre punti del 51-46 al 27°. Clark riporta Torino a due lunghezze, Manenti e Nikolic firmano lo strappo per il 58-51 del 30°. Reati inaugura l’ultima frazione con la tripla del +10, Pinkins commette due falli in sequenza ed è costretto a chiudere anticipatamente il match. La Reale non riesce a trovare la via del canestro, Almeida la fa sprofondare a -13 sul 64-51 del 34°. Il capitano si sblocca e sblocca Torino con la tripla del -10, Sarto e Borra spengono gli entusiasmi gialloblu con cinque punti in fila, al 35° è 69-54. Toscano e Diop rimettono la Reale a -10 con 2 e 50 da giocare, Nikolic dal post mette due punti pesantissimi. Pesante anche il fallo offensivo fischiato a Cappelletti, Diop di forza sigla il -8 a un minuto dalla fine. Nikolic e la palla persa gialloblu segnano il match, la Reale Mutua cade a Treviglio.
BCC Treviglio – Reale Mutua Basket Torino:
Parziali: 22-15, 20-25, 16-11, 19-15
Treviglio: D’Almeida 5, Sarto 12, Nikolic 15, Reati 17, Amboni NE, Corini NE, Bogliardi, Manenti 6, Frazier 9, Taddeo 2, Borra 11. All. Cagnardi, ass. Zambelli e Scorletti
Torino: Clark 12, Alibegovic 3, Pagani NE, Penna, Cappelletti 14, Campani 4, Pinkins 2, Toscano 4, Diop 27, Bushati NE . All. Cavina, ass. Iacozza e Campigotto.
Ufficio Stampa Reale Mutua Basket Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here