Lancieri Novara: domenica 5 dicembre l’amichevole contro gli Alfieri Asti

Una giornata di football americano tra due squadre storiche del Piemonte

lancieri-novara-domenica-5-dicembre-amichevole-contro-alfieri-astiNOVARA – Tempo di scendere in campo per i Lancieri Novara AFT. La squadra agli ordini di coach Riccardo Merola disputerà, infatti, un allenamento congiunto con gli Alfieri Asti sul campo di via Adamello domenica 5 dicembre dalle 9,30 alle 13.

Sarà l’occasione perfetta per ammirare i Lancieri nella prima uscita stagionale con tanto gioco e il fascino del football americano. A seguire è in programma il pranzo sociale e la lotteria aperti a tutti, il ricavato aiuterà a sostenere i Lancieri nella loro attività verso il territorio. Per partecipare è necessaria la prenotazione cliccando qui

A introdurre questa prima sgambata stagionale è coach Merola:

Coach, cosa ci si deve aspettare da questa prima amichevole stagionale?

Questa amichevole arriva come obiettivo dopo due mesi di lavoro durissimo per la squadra. Non volevo lasciar andare i ragazzi in vacanza senza farli scendere in campo e dunque ho cercato una squadra con cui lavorare. Si tratterà, in realtà, di un allenamento congiunto. Si vedrà tanto gioco e ci permetterà di provare tanti schemi che abbiamo visto in allenamento.

Un bilancio di questi due mesi alla guida dei Lancieri?

Il bilancio è certamente positivo per quello che riguarda la qualità dei giocatori che ho a disposizione. Diversi ragazzi hanno mollato, ma in parte è una cosa fisiologica data dagli allenamenti fatti.
La cosa positiva è che chi è rimasto lo fa per pura passione e, credetemi, c’è un gruppo veramente fantastico. I ragazzi stanno raccogliendo quanto seminato in questi due mesi e sono cresciuti veramente tanto sia da un punto di vista fisico che tattico.

Cosa deve aspettarsi chi viene a vedere questo confronto tra Lancieri e Alfieri?

Una squadra che rimarca la sua identità. Abbiamo stravolto gli schemi che i Lancieri erano soliti fare e cercato una nuova direzione. Si vedranno in campo ragazzi che si danno tanto da fare.

La vittoria della Nazionale può aiutare anche squadre come la nostra?

Certamente, la visibilità è tutto e quindi quando accade un qualcosa di simile gli effetti positivi ricadono su tutti. Guardate l’invito a “Ballando con le Stelle”… Ha permesso di vedere i giocatori dell’Italia e di parlare del nostro sport. Questo magari ci porterà ad avere al campo bambini che hanno visto la trasmissione e ora vogliono provare questo sport.

Ultima domanda: cosa ti aspetti dalla domenica con gli Alfieri?

Mi aspetto di vedere in campo una squadra con gli attributi. Gli elementi che non li avevano non sono più con noi e dunque bisogna subito dimostrare la nostra dose di carattere. Non sono un allenatore che si accontenta e mi aspetto una squadra che lotti sempre per il meglio possibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here