Lazio – Juventus 0 a 2 Serie A, a vele spiegate verso lo scudetto!

Adesso manca davvero poco per gli uomini di Antonio Conte, poco per lo scudetto numero 31 e per consacrare un’altra stagione ai vertici. La vittoria con la Lazio è di quelle senza appello viziate dalla bravura e da quel pizzico di fortuna che aiuta nei momenti difficili.

 

La partita comincia con una Lazio decisamente più tonica mentre nella Juventus sembrano ancora con la testa al Bayern Monaco.

 

Il tutto dura poco perchè al 7′ Vucinic viene steso in area da Cana e l’arbitro fischia il rigore. Sul dischetto si presenta Vidal che spiazza con autorevolezza Marchetti.

 

La Lazio reagisce al 25′ quando proprio Cana manca una deviazione facile davanti a Buffon. Pochi minuti dopo, come nella più consueta tradizione di “gol sbagliato-gol subito”, è la Juventus che passa al 28′ ancora con il cileno Vidal.

 

Il primo tempo finisce con un botta e risposta: prima Candreva costringe a una super parata Buffon e poi Pogba scalda i guanti di Marchetti.

 

Nella ripresa il copione cambia: la Juventus continua a macinare gioco, mentre la Lazio prova con l’ingresso di Ederson e Kozak a recuperare il passivo.

 

Al 50′ Klose, fino a quel momento troppo pressato dai bianconeri, s’inventa una bella azione fermata dalla prontezza di Peluso.

 

Risposta Juve al 55′ con una punizione di Pirlo ribattuta da Marchetti, dove Marchisio sbaglia il più facile dei gol.

 

Ancora Lazio al 61′ con Kozak che colpisce di testa in maniera assolutamente incomprensibile il più facile dei cross.

 

Il risultato non muterà fino al fischio finale, la Juventus vince con qualche rischio di troppo e vede così avvicinarsi il secondo titolo in due anni. Ormai, infatti, è solo una questione matematica e poi i bianconeri potranno giustamente festeggiare.

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Juventus – Bayern Monaco 0 a 2 Champions League, i tedeschi sono troppo forti

Lazio – Juventus 2 a 1 Tim Cup, Floccari elimina al 93esimo i bianconeri

Juventus – Genoa 1 a 1, Borriello risponde a Quagliarella

Alessandro Gazzera

Foto: wikipedia