L’UAE Team Emirates annuncia la squadra per la Vuelta España

L’UAE Team Emirates ha scelto gli 8 corridori che parteciperanno alla Vuelta a Espana

L’UAE Team Emirates ha scelto gli 8 corridori che parteciperanno alla Vuelta a Espana. Nell’apparizione datata 2019 nella corsa a tappe iberica, la formazione emiratina ottenne un bottino di tutto rispetto, con Tadej Pogačar capace di conquistare tre successi di tappa, il terzo posto sul podio finale a Madrid e la maglia bianca di miglior giovane.
L’edizione 2020, che presenterà un menù ridotto a 18 tappe (rispetto alle usuali 21), scatterà dai Paesi Baschi e costeggerà l’estremità nord-occidentale della penisola iberica, prima di indirizzarsi verso sud per la conclusione a Madrid.
L’UAE Team Emirates si appresta ad affrontare la corsa confidando su un selezione vivace e ambiziosa, che si concentrerà nel cercare i successi di tappa, oltre a supportare De La Cruz e Formolo, i quali proveranno a curare la classifica generale. Jasper Philipsen sarà il corridore deputato a lanciarsi nelle volate.
Il team manager Matxin Fernandez (Spa) e i direttori sportivi Neil Stephens (Aus), Aurelio Corral (Spa) e Andrej Hauptman (Slo), supportati dall’asistente tecnico Manuele Mori (Ita), avranno a disposizione i seguenti 8 ciclisti:
Rui Costa (Por)
Alessandro Covi (Ita)
David De La Cruz (Spa)
Davide Formolo (Ita)
Sergio Henao (Col)
Ivo Oliveira (Por)
Jasper Philipsen (Bel)
Aleksandr Riabushenko (Blr)
Matxin Fernandez (Team Manager): “Nel definire la nostra formazione per la Vuelta abbiamo tenuto conto del fatto che, con solo 18 tappe in programma, la corsa sarà intensa fin dal primo giorno. Potremo contare su una selezione ben bilanciata tra giovani corridori alla loro prima esperienza in un Grande Giro e atleti maggiormente esperti, in grado di assumersi le responsabilità di sfruttare al massimo ogni occasione per fare risultato. David De La Cruz correrà sulle strade della propria nazione e merita l’opportunità di mostrare fino a che livello può spingersi, dopo aver fornito consistenti prestazioni al Tour de France.
Formolo arriverà alla Vuelta pieno di energie, dopo aver dovuto abbandonare la Grande Boucle per una caduta; Rui Costa e Sergio Henao sono i nostri ciclisti con maggiore esperienza e sapranno dare valore alla loro partecipazione. La linea verde dei giovani che ambiamo a mettere in luce alla Vuelta è composta da Jasper Philipsen, nostro leader per le volate, Alessandro Covi, Aleksandr Riabushenko e Ivo Oliveira: è nella nostra filosofia dare loro l’opportunità di lottare e mettersi in mostra in ogni tappa”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa UAE Team Emirates

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here