Max Mugelli nuovo pilota Solaris Motorsport, debutto atteso a Monza

aSTONLine-up definita per la Solaris Motorsport nel Campionato Italiano GT: ad affiancare Francesco Sini sulla Aston Martin Vantage GT3 sarà l’esperto e tosto toscano Max Mugelli. Si compone così uno degli equipaggi più competitivi della serie tricolore, capace di puntare sia alla classifica assoluta che a quella riservata alle SuperGT3, la classe dedicata alle Gran Turismo di ultima generazione, dove la Solaris Motorsport debutterà come Aston Martin Racing Team Partner, posizione che garantirà al team pescarese il supporto dalla casa madre e dalla Prodrive, suo reparto racing.
La carriera di Mugelli, pilota mugellano con una vastissima esperienza nelle corse GT e in quelle turismo, negli ultimi anni è stata speculare a quella di Francesco Sini: è infatti dal 2012 che i neo compagni di squadra si affrontano da protagonisti sui campi di gara, prima nell’International Superstars Series, poi nell’EuroV8 Series e infine lo scorso anno nel Campionato Italiano GT. Il pilota toscano è un volto noto della serie nazionale Gran Turismo, che lo ha visto protagonista per la prima volta nel 2005 e vicecampione già nel 2007. Nelle sue stagioni con le GT in Italia, Mugelli ha messo in cascina 7 vittorie e numerosi podi, conditi anche da 5 pole position.
 LA PAROLA AL PILOTA – “Sono entusiasta di questa nuova opportunità e felice di potere difendere i colori di una casa storica come Aston Martin nel Campionato Italiano GT. Quando è arrivata la telefonata di Roberto Sini, ho subito pensato che fosse la cosa giusta da fare. Conosco la Solaris Motorpost dai tempi del Campionato Superstars e ho sempre pensato che fosse un team tecnicamente preparato e, cosa da non sottovalutare, carico ancora di quella sana passione per l’automobilismo sportivo.” ha commentato Mugelli, alla sua seconda esperienza agonistica con Aston Martin.
Il toscano, infatti, vinse nel 2006 con una DBRS9 l’Aston Martin Racing Cup all’interno del FIA GT3 European Championship, successo che gli permise di assaggiare il mondo Prodrive con un test sulla DBR9 GT1 l’anno successivo. “Il Campionato Italiano GT non sarà certo facile, il livello delle vetture e dei piloti si è addirittura alzato rispetto alla scorsa stagione con l’ingresso di nuovi modelli e di nuove Case, ma questo sia per me che per la scuderia rappresenta uno stimolo in più a fare bene. Inoltre, sono confortato dal fatto che Prodrive sia implicata direttamente nello sviluppo della Aston Martin Vantage GT3 e che noi potremmo svolgere numerose sessioni di test nell’arco dell’anno. Voglio ringraziare la famiglia Sini per la stima  e la fiducia nei miei confronti, che spero di potere ripagare in pista con ottimi risultati, e tutti coloro che mi sostengono e mi hanno sempre sostenuto.”
“Max è sempre stato un avversario tosto, ma ora finalmente ce l’ho dalla mia parte! – scherza Sini, che dà il benvenuto al nuovo compagno di squadra – In pista abbiamo spesso lottato l’uno contro l’altro, so quanto vale e di cosa è capace. Sarà un pungolo costante per tutta la stagione, un incentivo a dare sempre il massimo! Con il livello che sta raggiungendo il Campionato Italiano GT, avere al mio fianco un professionista come Max è sicuramente un vantaggio non da poco. Sono fiducioso di poter trovare velocemente il giusto feeling tra noi e l’assetto più congeniale ad entrambi, una volta fatto questo potremmo toglierci molte soddisfazioni in pista quest’anno.”
 Roberto Sini, team principal della Solaris Motorsport, suona la carica: “Veniamo da un anno molto difficile, dove però abbiamo imparato tanto. Per questa stagione abbiamo preso una strada completamente nuova e accettato una sfida importante con Aston Martin. Sono convinto che Max sia l’uomo giusto al momento giusto. E’ un pilota veloce e con un vasto background nelle corse GT, cosa che potrà aiutare la squadra a crescere più velocemente. Con Francesco forma una coppia molto interessante, capace di lottare al vertice fin da subito. Per tanti anni Max ci ha fatto sudare in gara, oggi possiamo unire le forze per rendere Aston Martin uno dei brand di riferimento del Campionato Italiano GT.”
 Il debutto di Mugelli sull’Aston Martin Vantage GT3 della Solaris Motorsport avverrà venerdi 15 sulla pista di Monza, teatro tra l’altro anche del primo appuntamento stagionale nel week-end del primo maggio, in occasione di una sessione di test organizzata sul tracciato lombardo.
 La Solaris Motorsport e tutti i suoi uomini ci tengono a ringraziare Marcello Puglisi per la professionalità e l’aiuto portati nel 2015, dando al pilota e amico milanese un grosso in bocca al lupo per il suo futuro agonistico, con il sincero augurio di trovarsi presto di nuovo in pista.
Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.solarismotorsport.com o inviare una mail a media@solarismotorsport.com
Notizie e Foto: Ufficio Stampa Solaris Motorsport