MCE British Superbike Thruxton 2016, Iannuzzo continua a crescere

Iannuzzo conclude entrambe le gare al 23^esimo posto ma i miglioramenti non riflettono i risultati

Vittorio_Iannuzzo_BSB_British_Superbike_MCE_Gearlink_Kawasaki_Ninja_ZX10_1000_Pirelli_Inghilterra_2016_Foto_ThruxtonNel weekend si è svolto il 6^ round del MCE British Superbike sul circuito inglese di Thruxton dove Vittorio Iannuzzo e il team Kawasaki Gearlink sono riusciti a lavorare con prestazioni in crescendo grazie all’assenza della pioggia per la prima volta durante la stagione.
Iannuzzo conclude entrambe le gare al 23^esimo posto ma i miglioramenti conseguiti in gara 2, non distante dal recordman della North West 200 Alastair Seeley, non riflettono il buon lavoro svolto dal pilota e dal team.
Vittorio Iannuzzo: “Sono contento di come è andato il fine settimana. La posizione non rispecchia i progressi che abbiamo fatto ma i tempi erano in costante miglioramento per tutto il weekend ed è stato molto divertente guidare lungo il tracciato di Thruxton e combattere con alcuni dei migliori piloti British Superbike. L’unica delusione del weekend è stata la qualifica, per il resto abbiamo lavorato davvero bene. Penso che il nostro campionato inizi oggi. Ho più esperienza sulla moto e ora ci aspettano tracciati dove ho già corso e quindi ho più conoscenza.”
Team Manager Michael de Bidaph: “Devo congratularmi con Vittorio per il suo splendido week-end. Ha migliorato costantemente i suoi tempi fino al suo miglior tempo in gara 2. Ha iniziato ad avere un buon feeling con la moto. Abbiamo fatto alcuni progressi ed i risultati non quantificano il lavoro e lo sforzo profuso. Spero che ora continuiamo con questo passo per il resto della stagione.”
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Vittorio Iannuzzo